Spotify: in arrivo le inserzioni nei podcast di Spotify

Una vera e propria rivoluzione nell’advertising di Spotify, che prevede l’introduzione di annunci profilati sulla base dei podcast ascoltati dagli utenti.

Il focus di Spotify sui podcast sembra essere ormai una certezza. A dimostrarlo è la volontà di introdurre dei nuovi annunci, indirizzati agli utenti che ascoltano i podcast sulla piattaforma di streaming musicale. Chiaramente, ad essere interessati dalla “rivoluzione” saranno unicamente gli utilizzatori della versione free dell’app.

Prima di questa introduzione, gli inserzionisti potevano profilare le proprie campagne pubblicitarie sulla base di sesso, età, genere e playlist ascoltate. I nuovi parametri permetteranno, quindi, un ritorno maggiore per le aziende che decideranno di investire nei podcast di Spotify. E così anche gli utenti, i quali beneficeranno di inserzioni molto più mirate ed in linea con le loro preferenze ed i loro gusti.

Questo permetterà agli inserzionisti di raggiungere fruitori abituali di podcast che rientrano nelle categorie quali comedy / lifestyle & health / business & technology.

La volontà da parte della società svedese di concentrarsi sul podcasting è ormai nell’aria da diverso tempo. Sin dalla sua introduzione, la piattaforma di streaming aveva annunciato una collaborazione con Michelle e Barack Obama, per un format creato appositamente per Spotify. In aggiunta, sembrerebbe che l’azienda stia sperimentando nuovi formati audio specifici per per l’advertising. La partnership con Unilever ha avuto come scopo quello di testare gli annunci pubblicitari abilitati dalla voce. A conferma di tutto ciò, le parole di un portavoce dell’azienda su The Verge:

“Aspiriamo a sviluppare una soluzione pubblicitaria più solida per i podcast che ci consentirà di stratificare il tipo di targeting, misurazione e capacità di reporting che abbiamo per gli annunci che corrono insieme ad altre esperienze di contenuti come musica e video”

Al momento sono 10 i mercati in cui è presente la pubblicità nei podcast: Italy, Germania, Francia, Spain, Regno Unito, Stati Uniti, Canada, Brasile, Messico e Australia.

 

Source:

Spotify now lets advertisers target podcast listeners di Andrew Blustein