Brad&K Productions partner del progetto La Terra di Sotto

la terra di sotto

We are pleased to announce that we will be partners in the project,,it,La Terra di Sotto,,it,of which we will support the,,it,crowdfunding campaign,,it,Born from an idea by photographer Luca Quagliato and journalist Luca Rinaldi,,it,La Terra di Sotto is a book that aims to tell the hidden truth that lies along the A4 motorway between Turin and Venice,,it,a truth made of pollution,,it,illicit trafficking of waste and illegal landfills,,it,Combining photography,,it,cartography and investigative journalism,,it La Terra di Sotto, del quale supporteremo la campagna di crowdfunding.

Nato da un’idea del fotografo Luca Quagliato e del giornalista Luca Rinaldi, La Terra di Sotto è un libro che si pone come obiettivo quello di raccontare la verità nascosta che si cela lungo l’autostrada A4 tra Torino e Venezia, una verità fatta di inquinamento, traffici illeciti di rifiuti e discariche abusive.

Combinando la fotografia, la cartografia e il giornalismo investigativo, The Lower Earth collects data,,it,documents and testimony to give voice to critical issues and problems that daily and silently affect the lives of many people,,it,Always with a watchful eye on everything related to the contemporary world,,it,us from Brad,,co,K Productions embraces this project because we believe in the importance of independent information on raising awareness on environmental issues,,it,K Productions partner of the project La Terra di Sotto,,it, documenti e testimonianza per dare voce a criticità e problemi che quotidianamente e silenziosamente influenzano la vita di tantissime persone.

Da sempre con un occhio vigile su tutto ciò che riguarda la contemporaneità, noi di Brad&K Productions abbracciamo questo progetto perché crediamo nell’importanza dell’informazione indipendente in merito alla sensibilizzazione su tematiche di stampo ambientale.

Frozen II – Il segreto di Arendelle – Social Media Management e Digital Live Coverage,en

Frozen 2

In occasione dell’uscita di Frozen II – Il segreto di Arendelle, attesissimo sequel dell’amato Classico Disney Frozen, per conto di The Walt Disney Company Italia ci siamo occupati del Social Media Management del titolo, con localizzazione e creazione di asset e clip video. Abbiamo inoltre seguito la realizzazione dell’anteprima italiana svoltasi a Roma, assicurandoci come sempre l’efficacia del nostro Digital Live Coverage su tutti i touchpoint del cliente.

Per il Social Media Management, ci siamo occupati di declinare su Facebook, Instagram, YouTube e Twitter una strategia di creazione dell’attesa nei confronti dell’uscita del titolo, con asset countdown realizzati ad hoc. Abbiamo inoltre dato risalto al cast vocale di Frozen II – Il segreto di Arendelle, doppiato ancora una volta da Serena Autieri, Serena Rossi ed Enrico Brignano, con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro interprete della versione italiana del brano “Nell’ignoto”.

Di seguito alcuni dei migliori post:

Abbiamo poi editato e pubblicato alcune clip “dietro le quinte” che, raccogliendo le testimonianze dei voice talent, svelano ai fan il lavoro fatto in sala di doppiaggio per Frozen 2.

Per la premiere italiana del titolo, tenutasi a Roma, abbiamo infine lavorato sia in real time sia post evento, con la produzione di Stories, gallery di foto e video.

Maleficent – Signora del Male – Social Media Management e Digital Live Coverage,en

Maleficent

On behalf of,,it,Digital Release Promotion and Boost,,it The Walt Disney Company,,en,we took care of the development of a Social Media Management strategy for,,it,in addition to the Digital Live Coverage of the Roman preview of the film held in the presence of actresses Angelina Jolie and Michelle Pfeiffer,,it,we have constantly monitored the performance of Owned Media to maximize the effectiveness of the communication,,it,thanks also to digital investments,,it,and we have designed and implemented some activations with influencers based on the target requested by the customer,,it, ci siamo occupati della messa a punto di una strategia di Social Media Management per Maleficent – Signora del Male, oltre al Digital Live Coverage dell’anteprima romana del film svoltasi in presenza delle attrici Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer. Furthermore, abbiamo costantemente monitorato le performance degli Owned Media per massimizzare l’efficacia della comunicazione, grazie anche agli investimenti digital, e abbiamo progettato e attuato alcune attivazioni con influencer in base al target richiesto dal cliente.

Sequel di Maleficent del 2014, la pellicola si focalizza sugli eventi successivi alla proposta di matrimonio da parte del Principe Filippo alla Principessa Aurora, innescati soprattutto dall’odio della regina Ingrith, madre di Filippo, nei confronti delle fate e delle creature magiche, of which the same Maleficent is part,it. Di seguito potete guardare il trailer ufficiale:

The social communication of the title,,it,hosted by the official profiles of Walt Disney Studios Italy,,it,has given birth to some contents that have become viral,,it,such as the timelapse video that takes up the transformation of Angelina Jolie into the protagonist Maleficent,,it,These are some of the best performance posts,,it, ospitata dai profili ufficiali dei Walt Disney Studios Italia, ha dato vita ad alcuni contenuti diventati virali, come ad esempio il video in timelapse che riprende la trasformazione di Angelina Jolie nella protagonista Maleficent:

Questi alcuni dei migliori post:

Per quanto riguarda la premiere italiana del titolo e il junket, abbiamo svolto attività di live coverage occupandoci di raccontare l’evento con foto, video e Stories, che si focalizzassero anche e soprattutto sulla presenza a Roma delle due attrici protagoniste.

Finally, we have edited some influencer activation related to the world of fashion,,it,of sport and YouTubers,,it,All of us,,it,during the fashion week,,fr,we show our evil side,,it,But remember to respect these rules,,it,and I recommend it.,,it,dress well,,it,@WaltDisneyStudiosIT #Maleficent #mfw2019 #adv,,en,Nicole M,,fr,@nicolemazzocato,,it,Well well,,en,Here is my sporting interpretation of Maleficent,,it,She is the protagonist of Maleficent,,it,The Lady of Evil,,it,returned from a few hours in all the cinemas,,it,Don't miss it,,it, dello sport e degli YouTuber:

An agreement has been signed between Netflix and Nickelodeon for the production of new original content,it

Netflix e Nickelodeon

Netflix e Nickelodeon si preparano a rispondere a Disney : i due colossi dell’intrattenimento hanno infatti annunciato la sigla di un accordo, che li vedrà collaborare per lo sviluppo di nuovi contenuti originali – tra cui film e serie TV – per il catalogo di Netflix.

L’accordo, di natura pluriennale, prevede sia il ritorno di personaggi conosciuti e amati, sia la creazione di nuove franchise. Come specificato da Netflix, il target primario di queste nuove produzioni saranno i bambini e le famiglie di tutto il mondo.

The announcement of the agreement comes a few days after the launch of Disney in some countries,,it,including the United States,,it,Canada and the Netherlands,,it,And it doesn't seem to be a case,,it,according to experts,,it,the advent of Disney could lead to a decline in subscriptions for Netflix,,it,with an AudienceProject study that highlights how the,,it,US consumers are thinking of subscribing to Disney while canceling their Netflix subscription,,it,To retain customers,,en, tra cui Stati Uniti, Canada e Paesi Bassi. E non sembra essere un caso: secondo gli esperti, l’avvento di Disney potrebbe portare ad un calo di abbonamenti per Netflix, con uno studio di AudienceProject che evidenzia come il 33% dei consumatori statunitensi stia pensando di abbonarsi a Disney annullando al contempo il proprio abbonamento Netflix.

“Nickelodeon ha creato generazioni di personaggi amati dai bambini e noi non vediamo l’ora di raccontare per intero storie originali che re-immaginano ed espandono il mondo che abitano” ha dichiarato in merito Melissa Cobb, vice presidente di Netflix, in un comunicato. “Siamo entusiasti di continuare a collaborare con Brian Robbins, Ramsey Naito e il team creativo di Nickelodeon in nuove maniere, mentre continuiamo a cercare voci nuove e a portare storie interessanti al pubblico internazionale di Netflix”.

Né Netflix né Nickelodeon hanno fornito dettagli su quali franchise verterà la nuova programmazione o su che tipo di personaggi possano esserci in cantiere, così come il numero di titoli in programma durante questo accordo pluriennale o quando arriveranno i primi contenuti resta ancora un mistero.

Source: Netflix and Nickelodeon partner on original programming,,en,following Disney launch,,en, following Disney launch di Sarah Perez

YouTube aggiorna la propria home page con immagini più grandi e meno video

YouTube

I più assidui utenti di YouTube si saranno probabilmente già accorti di come la home page sia cambiata negli ultimi giorni: the platform has indeed decided for a restyling that reduces the number of contents offered to users in favor of a larger size for thumbnails,,it,As indeed confirmed by a YouTube spokesperson at The Verge portal,,it,the fact that the images are larger makes the amount of video smaller than in the previous layout,,it,the spokesman continues,,it,in this way users can view more information about the contents,,it.

Come infatti confermato da un portavoce di YouTube al portale The Verge, il fatto che le immagini siano più grandi fa sì che la quantità di video sia inferiore rispetto al precedente layout. however, continua il portavoce, in questo modo gli utenti possono visualizzare più informazioni sui contenuti, e allo stesso tempo i creatori possono dare dei titoli più lunghi ai propri video senza che vengano tagliati a causa dello spazio ridotto. Lo scopo del restyling, dunque, è di dare alle persone che accedono a YouTube più informazioni possibili a colpo d’occhio, senza chiedere loro di cliccare su un contenuto per saperne di più al riguardo.

Con questo nuovo look, l’home page di YouTube contiene quindi meno video, mentre alcuni contenuti, come le categorie “News” e “Musica”, non sono più in primo piano. Il restyling, secondo l’azienda, è stato disegnato in base agli spunti provenienti dai feedback di creatori e utenti durante le diverse fasi di test effettuate nei mesi passati.

Il cambiamento del design non è comunque l’ultima novità apportata sulla piattaforma: gli utenti potranno ora indicare a YouTube quali canali smettere di consigliare, e i video potranno essere “aggiunti alla coda”. Entrambe le opzioni sono già state testate sulla versione mobile di YouTube e saranno presto a disposizione degli utenti che navigano da desktop.

Source: YouTube’s homepage redesign means people will see bigger thumbnails and fewer videos di Julia Alexander

IGTV di Instagram apre alle “Series” con una nuova opzione per categorizzare i contenuti

IGTV di Instagram

IGTV di Instagram si arricchisce con una nuova opzione: il social network ha infatti da poco aggiunto la feature “Series”, che permette agli utenti di categorizzare i propri contenuti all’interno di collezioni dedicate.

Come spiegato dallo stesso Instagram con un annuncio sui propri profili social, questa opzione aiuterà chi crea contenuti IGTV a definire l’identità dei propri video e ad incoraggiare gli utenti a tornare, giving them a label to collect their series of content and their viewers the ability to receive notifications after uploading new episodes,,it,It will therefore be possible to use IGTV to create real ones,,it,Serie,,en,a episodi,,en,with the opportunity to also retain viewers after the episode,,it,Now you can easily watch IGTV series from creators you love and get notified when there are new episodes,,en,@HalfShahidi,,uz,@KadeSpice,,tl,@IngridNilsen,,no,pic.twitter.com/0QmpHwpxYw,,en,— Instagram,,en. Sarà quindi possibile utilizzare IGTV per creare delle vere e proprie “Serie” a episodi, con l’opportunità di fidelizzare anche i propri spettatori puntata dopo puntata.

L’ispirazione per questa novità di IGTV sembra arrivare da “Snap Originals” di Snapchat, feature che permette la creazione e condivisione di contenuti molto brevi e di natura episodica, il cui successo è aumentato esponenzialmente negli ultimi tempi: al momento, ci sono almeno 100 canali di Snapchat Discover che ogni mese raggiungono una media di dieci milioni di spettatori. Al contrario, la popolarità di IGTV sembra faticare a decollare rispetto alla popolarità di Instagram e delle sue funzioni più “classiche”.

The operation of this new feature is illustrated in the following infographic,,it,shared by social media expert Matt Navarra,,it,the process for creating an IGTV series is quite simple,,it,and categorization options will allow users to navigate more easily and reach specific content,,it,while allowing creators to diversify their channels,,it,Instagram IGTV opens at,,it,with a new option to categorize content,,it, condivisa dall’esperto di social media Matt Navarra: il processo per la creazione di una serie IGTV è piuttosto semplice, e le opzioni per la categorizzazione permetteranno agli utenti di navigare più agevolmente e raggiungere specifici contenuti, permettendo allo stesso tempo ai creatori di diversificare i loro canali.

Source: Instagram Adds IGTV Series Option to Categorize Videos di Andrew Hutchinson

HIT MANIA TRAILER – I trailer più popolari di Ottobre 2019

trailer

The #HitManiaTrailer column returns to show which are the most successful trailers on social media in October,,it,To open the ranking also this month we find,,it,the Lucky Red title that debuts at the cinema just in November,,it,The trailer de,,it,title that sees Jennifer Lopez among the leading actresses,,it,In second place we find the trailer of the third chapter of Cetto La Qualunque,,it,Cetto There is Undoubtedly,,it,who obtained an engagement score of,,it. Ad aprire la classifica anche questo mese troviamo Le Ragazze di Wall Street, il titolo Lucky Red che debutta al cinema proprio nel mese di Novembre.

trailer

Lanciato a fine settembre il trailer de Le Ragazze di Wall Street (titolo che vede Jennifer Lopez tra le attrici protagoniste) ha raggiunto 6.7M video views totali con un engagement score di 82K. In seconda posizione troviamo il trailer del terzo capitolo di Cetto La Qualunque, Cetto C’è Senzadubbiamente, che ha ottenuto un engagement score di 73.9K e 1.8M video views totali. Sempre sul podio, il trailer ufficiale di Motherless Brooklyn,,en,The secrets of a city,,it,at Warner Bros.,,id,manages to have,,it,Warner Bros is also present in the top ten in ninth place with the final trailer of,,it,despite being launched in August,,it,the video reaches,,it,total video views and engagement score of,,co,In the fourth position appears the final trailer of,,it,who gets an engagement score of,,it,In fifth and in seventh position we find two Sony Pictures titles,,it,the horror remake,,it,The Grudge,,en,reaches fifth place,,it,while the action title,,it,Bloodshot,,en – I segreti di una città di Warner Bros. riesce ad avere 1.6M video views totali con un engagement score di 70K.

Warner Bros è presente nella top ten anche al nono posto con il trailer finale di Joker: nonostante sia stato lanciato ad agosto, il video raggiunge 1.5M video views totali e engagement score di 28.3K. In quarta posizione compare il trailer finale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker che ottiene un engagement score di 56.4K e 1.1M video views totali.

In quinta e in settima posizione troviamo due titoli Sony Pictures: il remake horror The Grudge con 1.2M video views totali e un engagement score di 47.7K raggiunge il quinto posto, mentre il titolo action Bloodshot appears in seventh place with an engagement score of,,it,The official trailer of,,it,ranks sixth with an engagement score of,,it,Two Disney titles occupy the eighth and tenth position,,it,respectively the first official trailer of,,it,Jungle Cruise,,en,while the official trailer of,,it,to discover the evolution of the ranking in November or write to us at,,it,HIT MANIA TRAILER - The most popular October trailers,,it 37.8K e 1.3M video views totali. Il trailer ufficiale di Le Mans ’66 – La Grande Sfida si posiziona al sesto posto con un engagement score di 41.1K e 1M video views totali.

Due titoli Disney occupano l’ottava e la decima posizione: rispettivamente il primo trailer ufficiale di Jungle Cruise arriva a 1.1M video views totali e un engagement score di 31.7K, mentre il trailer ufficiale di Maleficent – Signora del Male ottiene un engagement score di 26.7K con 663.1K video views totali.

Non dimenticate di tornare su Hit Mania Trailer per scoprire le evoluzioni della classifica nel mese di Novembre o scriveteci a hitmaniatrailer@bradek.it se desiderate che i vostri trailer appaiano in classifica.

Al via il test di una nuova funzione di Instagram per gestire i contenuti nel proprio feed

Nuova funzione di Instagram

Sembra proprio che sia in arrivo una nuova funzione di Instagram, o quantomeno che siano in atto le prove generali: come riporta l’esperta Jane Manchun Wong, sembra che il social network stia testando un’impostazione che permetterà agli utenti di gestire al meglio i contenuti visualizzati nel proprio feed.

Sarà infatti possibile dividere gli utenti “Seguiti” in categorie, separandoli per argomento trattato o persino in base alle proprie interazioni con loro. Come si può vedere dagli screenshot seguenti, postati su Twitter dalla stessa Manchun Wong, la funzione divide automaticamente gli utenti in liste dedicate all'”Arte”, to “Fumetti” o ai “Viaggi”, in base alla tipologia impostata dagli account business. Non solo: tra le categorie ne figurano anche due che inglobano gli utenti con cui si interagisce di meno e quelli che vengono mostrati più spesso nel feed, in base alle proprie abitudini di navigazione tra i profili e di utilizzo del social network.

Nuova funzione di Instagram - Liste

Queste ultime due sono particolarità molto interessanti di questa possibile nuova funzione di Instagram: mostrando agli utenti quali sono gli account con cui interagiscono di meno, il social network sembra invitarli a costruirsi un feed più scorrevole e interessante a favore della user experience, prediligendo quindi la qualità dei contenuti a discapito della loro quantità. Una deriva, questa, che sembra dirigersi verso il futuro degli algoritmi dei social network: solo lo scorso anno, Twitter ha sperimentato una funzione che suggeriva agli utenti chi smettere di seguire per migliorare la propria navigazione sulla piattaforma, alleggerendola da contenuti ritenuti superflui.

Non è ancora chiaro se questa nuova funzione, attualmente solo in fase di test, verrà effettivamente implementata all’interno di Instagram, così come non sono mai stati resi noti da Twitter i risultati dell’esperimento effettuato lo scorso anno.

Source: Instagram Tests New Following List Categories to Help Manage Your Content Feed di Andrew Hutchinson

Spotify Kids: in arrivo una nuova app pensata per i bambini

Spotify Kids - UX

L’ultima novità di casa Spotify farà la gioia di bambini e genitori, che finalmente potranno eliminare “Baby Shark” dalla lista dei brani preferiti: si chiama Kids, ed è un’app dedicata ai bambini dai tre anni in su con contenuti e playlist pensate apposta per loro.

Lanciata finora solo in Irlanda, Kids includerà circa 6.000 tracce, tutte selezionate per un pubblico di più giovani. Impostando la fascia d’età, you will be able to access a catalog that will range from the soundtracks of the Disney Classics or the songs on the dinosaurs for the little ones and the music of pop artists like Taylor Swift,,it,Ariana Grande and Bruno Mars for the older ones,,it,To determine whether or not a song belongs to the playlists created by the Spotify experts for Kids are the language and the themes,,it,no swearing or references to guns and violence,,it,for example,,it, Ariana Grande e Bruno Mars per i più grandi.

A determinare o meno l’appartenenze di un brano alle playlist create dagli esperti di Spotify per Kids sono il linguaggio e le tematiche: niente parolacce o riferimenti a pistole e violenza, tanto per fare un esempio. The geographical area from which the app will be used will be important,,it,which will allow access to different content based on what is most popular in your area,,it,Necessarily included in a Spotify Premium Family subscription,,it,with the Kids accounts counted within the six available in the family plan,,it,Kids is designed for children,,it,there will be no advertisements,,it, che permetterà di accedere a contenuti diversi in base a cosa è più popolare nella propria area.

Spotify Kids - Avatars

Inclusa necessariamente in un abbonamento Premium Family, con gli account Kids conteggiati all’interno dei sei disponibili nel piano famigliare, Spotify Kids è pensata a misura di bambino: non ci saranno annunci pubblicitari, no location data will be collected and parents will be able to delete the data associated with their children's accounts whenever they want,,it,with the assurance that they will not be shared with third parties for advertising purposes,,it,Available on both iOS and Android,,it,So Kids presents itself as a simplified and colorful version of the classic Spotify,,it, con la sicurezza che non saranno condivisi con terze parti a scopo pubblicitario.

Disponibile sia su iOS che su Android, Kids si presenta quindi come una versione semplificata e colorata della classica Spotify, which allows small users to choose one of the twelve monsters available as avatars to adjust the colors of the entire user interface accordingly,,it,The scheduled date for the launch of Spotify Kids outside Ireland is not yet known,,it,Spotify launches a dedicated Kids app with curated playlists and playful art,,en,at Jacob Kastrenakes,,id,Spotify Introduces Kids,,sv,a new app designed for children,,it.

Non è ancora nota la data prevista per il lancio di Spotify Kids al di fuori dell’Irlanda.

Source: Spotify launches a dedicated Kids app with curated playlists and playful art di Jacob Kastrenakes