THE NUN – DIGITAL PR e SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

Parallelamente all’uscita del teaser trailer ufficiale di The Nun – La Vocazione del Male, siamo orgogliosi di annunciare che ne seguiremo la gestione dei Social Media e delle Digital PR.
Una presentazione New Line Cinema, una produzione Atomic Monster / Safran Company, “The Nun”, nelle sale italiane a partire dal 20 September 2018, sarà distribuito da Warner Bros. Pictures, una società della Warner Bros. Entertainment.

James Wan, regista dei due horror di successo “L’evocazione – The Conjuring” e “The Conjuring – Il caso Enfield”, torna ad esplorare un nuovo angolo di questo oscuro universo attraverso il film “The Nun”. Diretto da Corin Hardy (“The Hallow”) è prodotto dallo stesso Wan e da Peter Safran, produttore anche dei film della serie “The Conjuring”.

Di seguito la trama del film:

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e una novizia sul procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Insieme scopriranno il diabolico segreto dell’ordine. Mettendo a repentaglio non solo le proprie vite, ma anche la loro fede e le loro anime, si troveranno ad affrontare una forza malvagia che ha le sembianze della stessa suora demoniaca che ha terrorizzato il pubblico in “The Conjuring – Il caso Enfield” mentre l’abbazia diventerà un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.
In “The Nun” il candidato Premio Oscar® Demian Bichir (“Per una vita migliore”) interpreta Padre Burke, Taissa Farmiga (“American Horror Story” per la Tv) il ruolo di Sorella Irene e Jonas Bloquet (“Elle”) quello di Frenchie, un abitante del luogo.
Il cast include anche Charlotte Hope (“Il Trono di Spade” per la Tv) nel ruolo di Sorella Victoria, Ingrid Bisu (“Vi presento Toni Erdmann”) in quello di Sorella Oana, mentre Bonnie Aarons riprende lo stesso ruolo di “The Conjuring – Il caso Enfield”, quello della suora.
Hardy dirige “The Nun” da una sceneggiatura di Gary Dauberman (“It”), tratta da un racconto di James Wan e Gary Dauberman. I produttori esecutivi sono Dauberman, Todd Williams e Michael Clear.
Nello staff di Hardy il direttore della fotografia Maxime Alexandre (“The Voices” e “Annabelle 2: Creation”), la scenografa Jennifer Spence (“Annabelle 2: Creation”, “Lights Out – Terrore nel buio” e i film della saga di “Insidious”), i montatori Michel Aller (“Lights Out – Terrore nel buio”, “Paranormal Activity 5”) e Ken Blackwell (“Venerdi 13”), la costumista Sharon Gilham (“Black Mirror” per la Tv). Le musiche di “The Nun” sono di Abel Korzeniowski (“Animali Notturni”).

Hit Mania Trailer vince l’Interactive Key Award 2018

Premiazione Interactive Key Award

Hit Mania Trailer, the ranking of the most popular trailers on social networks,,it,won the Interactive Key Award in the "Technology and Innovation" category,,it,Il tool,,en,developed internally with Datalytics technical support,,it,convinced the jury of the Award,,it,now in its nineteenth edition,,it,The past,,it,two hundred registered works,,it,they have been evaluated by a jury of,,it,Forty industry experts,,it,marketing directors of Italian companies,,it,creative director,,en,communication experts and journalists of specialized publications,,it, he won the,,it,Interactive Key Award,,en,in the "Technology and Innovation" category,,it,now in its nineteenth edition,,it,The past,,it,they have been evaluated by a jury of,,it,between marketing directors,,it,and communication experts and journalists,,it,it is a dynamic infographic that shows in real time the performances of the trailers launched on Italian social networks and monitored in different time intervals,,it,born from the encounter between Brad's two souls,,it,the digital agency and the publishing area,,it,Passion like,,it,publishers of,,itInteractive Key Award nella categoria “Tecnologia e Innovazione”, giunto alla sua diciannovesima edizione. Gli oltre duecento lavori iscritti sono stati valutati da una giuria di quaranta esperti del settore tra direttori marketing, creative director, ed esperti di comunicazione e giornalisti.

Hit Mania Trailer è un’infografica dinamica che mostra in tempo reale le performance dei trailer lanciati sui social network italiani e monitorate in diversi intervalli temporali.

I trailer rappresentano il driver principale della comunicazione di un film, e sono tra i contenuti più popolari in assoluto su Internet. Su di essi si concentra una parte significativa degli investimenti delle case di distribuzione cinematografica, e l’analisi dei risultati è un momento di grande importanza nella valutazione della strategia di digital marketing.

Hit Mania Trailer nasce dall’incontro tra le due anime di Brad&K Productions: l’agenzia digital e l’area editoriale.

La passione come editori di Screenweek, the attention and the curiosity regarding everything that happens around the debut of a trailer and the experience,,it,now twenty years old,,it,dell,,en,in side by side with the main cinematographic distributions,,it,come The Walt Disney Company Italia,,en,Twenty Century Fox,,en, Adler Entertainment,,en,in the launches of what the content represents,,it,premium,,en,for the promotion of a film,,it,have made this project and this goal possible,,it,Satisfy,,it,the measurement needs of our customers with increasingly accurate analyzes,,it, ormai ventennale, dell’agenzia digital nell’affiancarsi alle principali distribuzioni cinematografiche (come The Walt Disney Company Italia, Universal Pictures Italia, Warner Bros. Italy, Twenty Century Fox , 01 Distribution, Vision Distribution, Lucky Red, Adler Entertainment, M2 Pictures, Notorious Pictures) nei lanci di quello che rappresenta il contenuto premium per la promozione di un film, hanno reso possibile questo progetto e questo traguardo.

Soddisfare le esigenze di misurazione dei nostri clienti con analisi sempre più accurate, ever faster and readable,,it,it was the seed of the idea,,it,Hit Mania Trailer his natural answer,,it,In collaboration with,,it,technical partner of the agency for social media monitoring,,it,makes available to the reader,,it,the positions in the ranking are in fact shown for,,it, Facebook e YouTube,,en,Experience as a digital agency has shown,,it,during these years,,it, è stato il seme dell’idea, Hit Mania Trailer la sua naturale risposta.

In collaborazione con Datalytics, partner tecnico dell’agenzia per il social media monitoring, Hit Mania Trailer mette a disposizione del lettore dati qualitativi, oltre che quantitativi: le posizioni in classifica sono infatti mostrate per engagement score, un parametro che tiene conto delle interazioni degli utenti. L’engagement score viene calcolato come la somma di reaction, commenti e condivisioni ottenute dal trailer su Facebook e YouTube (i due social più usati per la fruizione di contenuti video), attribuendo però alle azioni degli utenti un coefficiente ponderato. L’esperienza come digital agency ha dimostrato, infatti, nel corso di questi anni, che commenti e condivisioni rappresentano un’azione molto più incisiva nel determinare l’accoglienza di un contenuto rispetto al semplice like, e ancora di più rispetto alle sole video views, che non entrano nel merito del gradimento da parte del pubblico.

Hit Mania Trailer rappresenta un valido strumento anche per le aziende che non operano nel settore cinematografico, per comprendere l’importanza, l’hype e l’eventuale successo al box office di un film. Un termometro quindi anche di potenziali licenze e operazioni di co-marketing, ancora più utile quando dei film vengono lanciati teaser trailer con largo anticipo.

The ranking is only the freemium version of a series of services in continuous development and available on request,,it,write to us at the e-mail address,,it,hitmaniatrailer@bradek,,en.

Per saperne di più, scriveteci all’indirizzo e-mail hitmaniatrailer@bradek.it.

Hit Mania Trailer – I Trailer più popolari di Aprile 2018

A Jurassic clash that for the most popular trailer title on social media in April,,it,after a tight head to head,,it,is the official trailer of,,it,Shark,,en,The First Shark,,it,to bite the ranking and conquer the first position of #HitManiaTrailer,,it,With an Engagement Score of,,it,M of total video views,,it,the title distributed by Warner Bros,,it,Entertainment Italia undermines the Final Trailer of,,it,which keeps the second position firm with an E.S,,it,total video views,,it,looking at the classification in its entirety,,it: dopo un serrato testa a testa, è il trailer ufficiale di Shark – Il Primo Squalo ad azzannare la classifica e conquistare la prima posizione di #HitManiaTrailer! Con un Engagement Score di 169.4 K e ben 3.2 M di visualizzazioni video totali, il titolo distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia scalza il Trailer Finale di Jurassic World – Il Regno Distrutto che mantiene salda la seconda posizione con un E.S. of 87.6 K e 2.7 M visualizzazioni video totali.

however, guardando la classifica nella sua interezza, Jurassic World ritorna anche in quinta posizione con il Secondo Trailer Ufficiale rilasciato a Febbraio: sommando i dati dei due trailer, il titolo distribuito da Universal Pictures Italy totalizza più di 4.7 M di visualizzazioni video, diventando di fatto il film più popolare del mese, in base alle visualizzazioni video dei trailer.

Terza e quarta posizione per i Trailer Ufficiali di due titoli Sony Pictures Italy: si tratta di The Equalizer 2 – Senza Perdono al terzo posto con un E.S. of 60.2 K e 1.6 M di visualizzazioni video, and of Venom, al quarto posto con un E.S di 60.1 K e 1.4 M visualizzazioni video.

Only the sixth official New Trailer of,,it,the new chapter of the Star Wars galaxy distributed by Walt Disney Pictures Italy from next year,,it,with an E.S of,,it,of video views,,it,The results are however in line,,it,with the performances of the spot released in February at the Super Bowl,,it,that we remember totaled an E.S,,it,Strong film debut,,it,the Italian Official Trailer of,,it,returns seventh with an E.S,,it,of total video views,,it,In eighth position a new entry,,it Solo, il nuovo capitolo della galassia Star Wars distribuito da Walt Disney Pictures Italia a partire dal prossimo 23 Maggio, con un E.S di 36.1 K e 1.7 M di visualizzazioni video. I risultati sono però in linea con le performance dello spot rilasciato a Febbraio in occasione del Super Bowl, che ricordiamo totalizzò un E.S. of 35.9 K

Forte del debutto cinematografico, il Trailer Ufficiale Italiano di Escobar – Il Fascino Del Male ritorna settimo con un E.S. of 27.4 K e ben 1.6 M di visualizzazioni video totali.

In ottava posizione un nuovo ingresso: it is the Italian Official Trailer of,,it,with an E.S,,it,Two new horror proposals close the classification,,it,in ninth position after two months from the release on social networks, the Official Trailer of,,it,that will arrive in the rooms the,,it,June thanks to Universal Pictures Italy,,it,The film with Lucy Hale wins an E.S,,it,little more than the competitor distributed by Notorious Pictures,,it,The Strangers,,en,Prey At Night,,en,returns to tenth position with an E.S of,,it Ocean’s 8 (Warner Bros. Entertainment Italia), con un E.S. of 20.9 K e 1.2 M di visualizzazioni video totali.

Chiudono la classifica due nuove proposte horror: in nona posizione dopo due mesi dal rilascio sui social continua ad ottenere ottime performance il Trailer Ufficiale di Obbligo o Verità, che arriverà nelle sale il 21 Giugno grazie a Universal Pictures Italy. Il film con Lucy Hale conquista un E.S. of 19.1 K, poco più rispetto al competitor distribuito da Notorious Pictures: il Trailer Ufficiale Italiano di The Strangers: Prey At Night torna in decima posizione con un E.S di 16.7 K e 714.8 K visualizzazioni video.

Non dimenticate di tornare su Hit Mania Trailer to discover the next trailers and the evolution of the ranking,,it,April's most popular trailers,,it!

Hit Mania Trailer – I trailer più popolari di Febbraio 2018

L’andamento di Hit Mania Trailer di Febbraio è animato prevalentemente dai debutti avvenuti durante l’edizione 2018 del Super Bowl, tuttavia possiamo individuare alcune interessanti sorprese.

La prima, ma si tratta più di una conferma, è legata all’ormai consolidata correlazione tra la presenza di Dwayne Johnson e le ottime performance social dei contenuti a lui dedicati: in classifica ritroviamo infatti ben due trailer che lo vedono protagonista. Al primo posto svetta il Trailer Ufficiale Italiano di Rampage – Furia Animale con un engagement score di 111.9 K: nonostante il rilascio sia avvenuto una settimana dopo il Super Bowl e pur trattandosi del secondo trailer in ordine temporale per questo titolo, il trailer del film distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia continua ad ottenere notevoli consensi da parte degli utenti.

The Rock ritorna in quinta posizione con il Trailer Italiano Ufficiale di Skyscraper, titolo di Universal Pictures Italy distribuito nelle sale italiane dal 19 Luglio 2018, con un engagement score di 58.8 K, circa la metà del punteggio conseguito da Rampage – Furia Animale.

Tornando a scorrere la classifica in ordine cronologico, in seconda posizione troviamo il Trailer Ufficiale di Sono Tornato con un engagement score di 111.8 K, pressocchè identico al risultato del primo classificato. Nonostante sia stato rilasciato a fine Dicembre, è tornato prepotentemente in classifica sfruttando l’onda lunga dei commenti successivi alla release cinematografica avvenuta a inizio Febbraio per Vision Distribution. Un risultato davvero notevole per una distribuzione emergente, soprattutto se consideriamo che il secondo e ultimo trailer italiano presente in classifica appartiene sempre ad un titolo distribuito da Vision: si tratta di Sconnessi, al nono posto della classifica, con un engagement score di 40 K.

In terza, quarta e decima posizione restano ancorati tre contenuti rilasciati in occasione del Super Bowl: si tratta del Secondo Trailer Ufficiale Italiano di Jurassic World – Il Regno Distrutto (terzo con un E.S. of 89.1 K), del nuovo Spot Tv di Avengers: Infinity War (quarto con un E.S. of 61.9 K) e dello Spot TV di Solo (decimo con un E.S. of 35.9 K).

Gli Avengers non sono gli unici superereoi a conquistare una menzione d’onore: in sesta, settima e ottava posizione completano la classifica con engagement score molto simili rispettivamente il nuovo trailer di Deadpool 2 (E.S. 50.6 K), il Teaser Trailer Italiano Ufficiale di Ant-Man and The Wasp (E.S. 49.9 K) e un’Anteprima Video Esclusiva de Gli Incredibili 2 (E.S. 48.3 K.). Sebbene Deadpool 2 e Ant-Man and The Wasp abbiano un risultato simile, bisogna precisare che per Deadpool si tratta del terzo trailer, mentre per Ant-Man è il teaser che anticipa il nuovo capitolo: relativizzando quindi il confronto, possiamo dire che il trailer del supereroe Marvel-Fox ha ottenuto un riscontro molto più favorevole rispetto al collega Marvel-Disney.

Quello de Gli Incredibili 2, secondo capitolo del franchise Disney Pixar, è invece l’unico animation ad emergere nella classifica dei trailer più popolari dall’attivazione del servizio al momento in cui sono stati rilevati i dati presenti in questo articolo. Sarà interessante osservarne l’evoluzione rispetto al debutto del Teaser Trailer de Il Grinch, avvenuto l’8 Marzo, per Universal Pictures Italy.

Cliccate quindi su Hit Mania Trailer per scoprire le evoluzioni della classifica nel mese di Marzo o scriveteci a hitmaniatrailer@bradek.it se desiderate che i vostri trailer appaiano in classifica.

Hit Mania Trailer – I trailer più popolari di Gennaio 2018

 

Hit Mania Trailer – The ranking of the most popular movie trailers on social,,it,shows a curious trend in January,,it,on one side it starts the rotation with the trailers that anticipate the first cinema release,,it,on the other hand we find the trailer that sparked users' conversations on social latter part of,,it,Ranked first in fact dominates the Italian Final Trailer,,it,rising to the top of the launch campaign,,it mostra un andamento curioso nel mese di Gennaio 2018: da una parte inizia infatti l’avvicendamento con i trailer che anticipano le prime release cinematografiche del 2018, dall’altra invece ritroviamo i trailer che hanno acceso le conversazioni degli utenti sui social nell’ultima parte del 2017.

Al primo posto infatti domina incontrastato il Trailer Finale di italiano di Cinquanta Sfumature di Rosso che, entrando nel vivo della campagna di lancio, totals in January alone an engagement score,,it,an extraordinary result,,it,confirming the ongoing trend that has positioned the content continues to top the ranking of the most popular movie trailers on social,,it,despite the release of the trailer took place in early November,,it,Second place for the Teaser Trailer,,it,the third chapter of the franchise to be released on,,it,get a score of engagement,,it,As evidence of the extraordinary success of the company Mr.,,it,Grey,,en,despite being very next Ranked,,it 1.4 M: un risultato straordinario, a conferma di un trend costante che ha posizionato il contenuto sempre ai vertici della classifica dei trailer più popolari sui social, nonostante il rilascio del trailer sia avvenuto a inizio Novembre 2017.

Seconda posizione per il Teaser Trailer di Avengers: Infinity War: il terzo capitolo del franchise in uscita il 25 Aprile, ottiene un engagement score di 228.7 K. A riprova dello straordinario successo social di Mr. Grey, nonostante sia immediatamente successivo in classifica, the Avengers score is equal to about one-fifth of that of Fifty Shades of Red,,it,In third and fourth position we find two trailers that have benefited from the long tail of reaction as a result of the release film straddling the parties,,it,it is,,it,with engagement score,,it,In fifth place the first new entry of the month with a title of Universal Pictures International Italy,,it,the trailer for,,it,Mamma Mia,,it,Here we go again,,it,confirms the impressions I had with the release of the first material of the film,,it.

In terza e quarta posizione ritroviamo due trailer che hanno beneficiato della coda lunga di reaction a seguito delle release cinematografiche a cavallo delle feste: si tratta di Star Wars: Gli Ultimi Jedi e Jumanji,en – Benvenuti nella Giungla, con engagement score di 207.2 K e 196.6 K rispettivamente.

In quinta posizione la prima new entry del mese con un titolo di Universal Pictures International Italy: il trailer di Mamma Mia! Ci Risiamo, con un engagement score di ben 146.8 K, conferma le impressioni avute con il rilascio dei primi materiali del film: despite the past ten years,,it,the first chapter,,it,fans show affection intact for history and await the return of the characters on the big screen with trepidation,,it,so as to position the trailer also,,it,fifth of the most popular content by activation of the service.,,it,With a score of engagement,,it,sixth place for the trailer of,,it,the horror of Adler Entertainment that surprised positively at the box office,,it dal primo capitolo, i fan mostrano un affetto intatto per la storia e attendono con trepidazione il ritorno dei protagonisti sul grande schermo, tanto da posizionare il trailer anche al quinto posto dei contenuti più popolari dall’attivazione del servizio.

Con un engagement score di 123.9 K, sesto posto per il trailer di The Midnight Man,en, l’horror di Adler Entertainment che ha sorpreso positivamente al botteghino: as a confirmation of a strategy to promote social and constant advertising and focused on the target recipient is one of the elements necessary for success at the box office,,it,Seventh and eighth engagement with very similar scores,,it,the Italian Teaser Trailer,,it,Black Panther,,en,and Italian Trailer,,it,Despite the similar positioning,,it,it is noted that for Black Panther is a content released in June,,it,while the title of Warner Bros,,it.

In settima e ottava posizione con engagement score molto simili, il Teaser Trailer Italiano di Black Panther (116.6 K) e il Trailer Italiano di Ready Player One (111.2 K). Nonostante il posizionamento simile, bisogna precisare che per Black Panther si tratta di un contenuto rilasciato a Giugno, mentre per il titolo di Warner Bros. Entertainment Italian debut took place in December,,it,For cinecomic distributed by Disney it is therefore a beautiful confirmation of the imminent release of,,it,February,,it,Followed in ninth and tenth position the trailer of two other blockbuster: distributed by Warner Bros,,it,Entertainement Italy with an interesting turnaround,,it,although the trailer,,it,was released in November and January have achieved only,,it,K video views totali,,en,at the same time he got a score engagement,,it. Per il cinecomic distribuito da Disney si tratta quindi di una bella conferma in vista dell’imminente uscita del 14 Febbraio.

Seguono in nona e decima posizione i trailer di altri due blockbuster distributi da Warner Bros. Entertainement Italia con una interessante inversione di tendenza: nonostante il trailer di Rampage – Furia Animale sia stato rilasciato a Novembre e abbia conseguito a Gennaio soltanto 14.1 K video views totali, nello stesso periodo ha ottenuto un engagement score (95 K), superiore al Nuovo trailer ufficiale italiano di Tomb Raider,en (82.5 K) che è stato rilasciato invece a metà Gennaio e ha registrato un maggior numero di video views (2.7 M video views totali).

Cliccate su Hit Mania Trailer per scoprire le evoluzioni della classifica nel mese di Febbraio o scriveteci a hitmaniatrailer@bradek.it se desiderate che i vostri trailer appaiano in classifica.

Hit Mania Trailer – La classifica dei trailer più popolari sui social network

Brad&K Productions s.r.l,,en,Hit Mania Trailer,,en,The ranking of the most popular movie trailers on social networks,,it,trailer.bradek.it,,en,Hit Mania Trailer is dynamic infographic that shows in real time the first ten positions of the ranking of the trailer with the best social performance,,it,monitored in a timeslot at the base of definita.L'idea Hit Mania Trailer born from the encounter between the two cores of,,it. è lieta di presentare Hit Mania Trailer – La classifica dei trailer più popolari sui social network: trailer.bradek.it

Hit Mania Trailer è un’infografica dinamica che mostra in real time le prime dieci posizioni della classifica dei trailer con le migliori performance social, monitorate in una finestra temporale definita. L’idea alla base di Hit Mania Trailer nasce dall’incontro tra le due anime di Brad&K: l’area editoriale e l’agenzia digital. Da una parte, our passion as publishers has always led us to look carefully at everything that happens around the debut of a trailer,,it,a real defining moment in the launch campaign of a film,,it,during which they build public expectations,,it,They measure the main topic of discussion among users and they concentrate more and higher rates of investment to gain a major visibility window,,it,On the other,,it, un vero e proprio momento determinante nella campagna di lancio di un film, durante il quale si costruiscono le aspettative del pubblico, si misurano i principali topic di discussione tra gli utenti e su cui si concentrano percentuali sempre più alte di investimenti per conquistare una finestra di visibilità importante. Dall’altra, as digital agency in recent years has had the honor of working with major film distribution,,it,Notorious Pictures,,en,we specialized in precise monitoring of social performance of the trailers to meet the measurement needs of our customers with increasingly accurate and detailed analysis,,it,The passion for cinema and the critical eye due during the fifteen years' experience as publishers,,it (Universal Pictures, Warner Bros., Disney, Lucky Red, 01 Distribution, Adler Entertainment, M2 Pictures, Notorious Pictures, Vision Distribution), ci siamo specializzati nel monitoraggio puntuale delle performance social dei trailer per rispondere alle esigenze di misurazione dei nostri clienti con analisi sempre più accurate e dettagliate. La passione per il cinema e l’occhio critico maturati durante l’esperienza quindicennale come editori, together resulting analytical approach of twenty years experience in the digital marketing industry,,it,so are the seeds from which sprouted the draft Hit Mania Trailer,,it,Coming to the computer graphics description dynamic,,it,the trend of the ranking can be observed by selecting one choice between four different time intervals,,it,today,,en,Data recorded in the last,,it,last,,en,days,,en,Data recorded from now unless the previous six days,,it,Data recorded from now unless,,it,previous days,,it, sono quindi i semi da cui è germogliato il progetto di Hit Mania Trailer.

Venendo alla descrizione dell’infografica dinamica, l’andamento della classifica può essere osservato selezionando uno a scelta tra quattro intervalli temporali differenti: today (dati registrati nelle ultime 24 ore), last 7 days (dati registrati da oggi a meno sei giorni precedenti), last 30 days (dati registrati da oggi a meno 29 giorni precedenti), e lifetime,,en,Total data from the launch of the content to date,,it,For each trailer shown in the standings you can see from left to right the date of publication of content,,it,video views total intended as the sum of total video views Facebook and YouTube video views total of the same trailer,,it,individual Facebook video views total,,it,individual total video views on YouTube and Engagement Score,,it (dati totali dal lancio del contenuto ad oggi). Per ogni trailer mostrato in classifica è possibile osservare da sinistra verso destra la data di pubblicazione del contenuto, le video views total intese come sommatoria delle video views total di Facebook e video views total di YouTube dello stesso trailer, le singole video views total di Facebook, le singole video views total di YouTube e l’Engagement Score.

Le metriche monitorate e rappresentate nella classifica sono dati già pubblici e a disposizione di tutti ma abbiamo scelto di costruire Hit Mania Trailer con lo scopo di offrire un servizio che consentisse ai nostri clienti di trarre delle considerazioni in termini qualitativi, oltre che quantitativi, dall’andamento del proprio trailer in classifica: le posizioni sono infatti mostrate in ordine decrescete per engagement score, un parametro che tiene conto delle interazioni degli utenti. Engagement score is calculated as the sum of each reaction,,it,and sharing comments received from the trailer on Facebook and YouTube,,it,But attributing a multiplier to comments and shares to weigh them differently than the simple reaction,,it,Our experience teaches us that every comment and every share made by a user is much more decisive action in determining the acceptance of a content than simple like,,it, commento e condivisione ricevuta dal trailer su Facebook e YouTube, attribuendo però un moltiplicatore ai commenti e le condivisioni per pesarle diversamente rispetto alla semplice reaction. La nostra esperienza ci insegna infatti che ogni commento e ogni condivisione effettuata da un utente rappresenta un’azione molto più decisiva nel determinare l’accoglienza di un contenuto rispetto al semplice like, and even more than the sun video views which do not enter into the merits of acceptance by the public,,it,Considering this parameter ranking for the month of December,,it,exhibition of surprises,,it,with an engagement score well,,it,M is the trailer of,,it,Fifty Shades of Red,,it,to conquer the first position,,it,clearly separating the teaser trailer,,it,Infinity War,,en,who,,it,Despite advances the third installment of another beloved franchise,,it,It is in second place with a score of engagement,,it.

Prendendo in esame questo parametro la classifica relativa al mese di Dicembre 2017 mostra infatti delle sorprese: con un engagement score di ben 1.4 M è il trailer di Cinquanta Sfumature di Rosso a conquistare la prima posizione, staccando nettamente il teaser trailer Avengers: Infinity War il quale, nonostante anticipi il terzo capitolo di un’altra franchise amatissima, si posiziona al secondo posto con un engagement score di 228 K, about a fifth of the result reached by Fifty Shades of Red,,it,With engagement score close to that scored by Avengers,,it,follow in third and fourth position of the trailer,,it,Welcome to the Jungle,,it,the displays were released on the company months earlier than the time window analyzed,,it,but with the approaching release of the film have emerged again in users' conversations,,it,In fifth place instead of another unexpected result,,it,the trailer for,,it. Con engagement score vicini a quello totalizzato da Avengers: Infinity War, seguono in terza e quarta posizione i trailer di Star Wars: Gli Ultimi Jedi e Jumanji,en: Benvenuti nella Giungla: i due contenuti sono stati rilasciati sui social mesi prima rispetto alla finestra temporale analizzata, ma con l’avvicinarsi della release cinematografica sono riemersi prepotentemente nelle conversazioni degli utenti. Al quinto posto un outsider: il trailer di The Midnight Man,en, the horror distributed by Entertainment Adler,,it,wins a score of engagement,,it,K thanks to an effective and constant promotion of the content with a careful campaign of social advertising,,it,Here is the step to be sure that your trailer has a chance to appear in the ranking,,it,Tell a hitmaniatrailer@bradek.it indicating all links on social channels and email which will be released the trailer,,it,Hours before debut,,it,to enable us to the setting that monitors for time,,it, che conquista un engagement score di 124.8 K grazie ad una efficace e costante promozione del contenuto con un’attenta campagna di social advertising, battendo i trailer di blockbuster come Black Panther, Ready Player One, Rampage – Furia Animale, Jurassic World – Il Regno Distrutto e Ocean’s Eight che occupano le rimanenti posizioni della Top 10.

The infographic exemplifies our experience in launching and analysis of content on social media into a tool that we designed together with our technology partners,,it,specialized in social media monitoring and implementation of infographics and dashboards,,it,we now accompany for years in the custom development solution for our needs and those of our customers specifications,,it Datalytics i quali, specializzati nel monitoraggio dei social media e nella realizzazione di infografiche e dashboard, ci accompagnano ormai da anni nello sviluppo di soluzione personalizzate per le nostre esigenze e per quelle specifiche dei nostri clienti.

Il censimento dei trailer viene eseguito quotidianamente dal nostro team, tuttavia per essere sicuri che il proprio trailer abbia la possibilità di apparire in classifica ecco gli step da seguire:

  1. Mandare una e-mail a hitmaniatrailer@bradek.it indicando i link di tutti i canali social sui quali verrà pubblicato il trailer, almeno 24 ore prima del debutto, per consentirci di settarne i monitoraggi per tempo.
  2. Add us as the Facebook pages analysts involved in launching,,it,if you want your content to appear immediately complete Facebook video views total,,it,although the total of facebook video views are a public parameter,,it,you must be in possession of an analyst-level access to the page on which the content is published for pote automate the monitoring process,,it,Also in this case,,it,you can write to hitmaniatrailer@bradek.it,,it, se si desidera che il contenuto appaia subito completo di video views total di Facebook (sebbene le total video views di facebook siano un parametro pubblico, è necessario essere in possesso di un accesso di livello di accesso alla pagina come analyst per poter automatizzare il processo di monitoraggio). Anche in questo caso, è possibile scrivere a hitmaniatrailer@bradek.it. The Hit Mania Trailer team ensures that private insight of pages will never be shared publicly or with third,,it,The Hit Mania Trailer potential does not end here though,,it,The ranking is only the freemium version of a range of amenities in an ongoing development that we can offer to help our customers measure the performance of its content and support them in the planning of strategies and investments,,it.

Le potenzialità di Hit Mania Trailer non finiscono però qui! La classifica è solo la versione freemium di una serie di numerosi servizi in continuo sviluppo che siamo in grado di offrire per aiutare i nostri clienti a misurare l’andamento dei propri contenuti e supportarli nella pianificazione di strategie e investimenti.

È possibile rivolgersi a hitmaniatrailer@bradek.it per ottenere

  • Lo sblocco della classifica completa;
  • La possibilità di ordinare la classifica per una metrica preferenziale. Es: video views Facebook, video views YouTube, engagement score;
  • L’accesso alla piattaforma di monitoraggio con il massimo livello di insight privati dei propri trailer;
  • L’utilizzo della piattaforma di benchmark con gli insight pubblici di tutti i trailer monitorati;
  • Il supporto e la consulenza da parte del nostro team di analisti;
  • The budget for design and development of a social custom command center,,it,You just have to find out the location of your trailer in Hit Mania Trailer ranking of http,,it,trailer.bradek.it/ hitmaniatrailer@bradek.it or contact us to learn more,,it.

The infographic comes from the desire to offer professionals and enthusiasts an instrument capable of measuring online performance of what we believe continues to be the best promotional vehicle for a film,,it,The trailer may not be the most suitable format for advertising on the many media available today for advertising,,it,but it remains the prince content of the communication of a movie and now also of TV series,,it. Il trailer può non essere il formato più idoneo per l’advertising sui tanti media oggi a disposizione per la pubblicità, ma rimane il contenuto principe della comunicazione di un film e ormai anche delle serie tv, what should summarize the most essential features,,it,able to relate and engage the public,,it,You just have to find out the location of the trailers in the rankings,,it, in grado di raccontare e coinvolgere il pubblico.

Non vi resta che scoprire la posizione dei trailer nella classifica di Hit Mania Trailer his http://trailer.bradek.it/ o scriverci all’indirizzo hitmaniatrailer@bradek.it per saperne di più!

Feste nazionali e social media: è un buon momento per lanciare dei contenuti?

FESTE E SOCIAL MEDIA

How many times have you wondered whether or not it publish content on days of national holidays,,it,How many times these questions have made hypotheses thinking about your mixed feelings to your personal habits during the holidays,,it,Driven by these questions we decided to check our feelings,,it,numbers in hand,,it,TARGET,,it,Our goal was to check what is the impact of the festival on the Facebook user habits,,it?
“Ha senso o meno lanciare un trailer l’8 dicembre, il 25 aprile o il primo maggio?”

Quante volte a queste domande avete avanzato delle ipotesi pensando alle vostre sensazioni miste alle vostre personali abitudini durante i giorni di festa?
“L’8 dicembre sì perchè oltre a preparare l’albero di Natale fuori è freddo e nessuno avrà voglia di uscire…”
oppure
“Mentre per quanto riguarda il 25 aprile e il primo maggio il discorso cambia, scampagnate!”

Ma è davvero così?
Spinti da queste domande abbiamo deciso di verificare le nostre sensazioni, numeri alla mano.

OBIETTIVO

Our goal was to check what is the impact of the holidays on the user habits of Facebook relativizzandolo,,it,film industry,,it,In particular we want to understand whether or not the holidays are the perfect opportunity to launch on social generic content,,it,come trailer,,en,or to specific assets,,it,come asset,,en,sharable,,en,greeting,,it,• All related to the cinema sector,,it,Facebook pages of the film industry,,it settore cinematografico.
In particolare vogliamo comprendere se le festività siano o meno l’occasione giusta per lanciare sui social dei contenuti generici, come trailer, oppure per asset specifici, come asset “sharable” di auguri.

This year we decided to do a more thorough analysis than our habits and those of our loved ones,,it,we took,,it,every,,it,day marked in red on the calendar,,it,and we,,it,compared with the average of the same day of the previous and next week,,it,In total we analyzed,,it,Public holidays,,it,a bridge day,,it,of the more than,,it,active Facebook pages operated through the business manager,,it,K Production,,en,These six pages are characterized by the following features,,it: abbiamo preso ogni giorno segnato in rosso sul calendario e lo abbiamo confrontato con la media dello stesso giorno della settimana precedente e di quella successiva. In totale abbiamo analizzato 14 festività nazionali ed un giorno di ponte.

CONTESTO

Per elaborare una analisi più accurata possibile abbiamo scelto 6 delle oltre 110 pagine Facebook attive gestite attraverso il business manager di Brad&K Production. Queste sei pagine si distinguono per le seguenti caratteristiche:

  • Tutte relative al settore cinematografico.
  • Molto simili tra loro per ritmo e tipologia di posting giornaliero.
  • Molto diverse tra loro per pubblico di riferimento.
  • Esenti da investimenti advertising che ne alterassero le performance organiche.
  • Con una fan base tra i 270K e 1.5M di utenti.

GRAFICI PERFORMANCE

DATI ANALIZZATI

Per ciascuna pagina abbiamo estratto:

  • Fan base nel giorno preso in considerazione;
  • Copertura organica giornaliera;
  • Video views organiche giornaliere;
  • Utenti unici coinvolti nel giorno preso in considerazione;

INTERVALLO TEMPORALE E FESTE

I dati presi in considerazione vanno dalla festa dell’Immacolata del 2016 fino alla festa di Ognissanti del 2017.
Dato i continui aggiornamenti dell’algoritmo di Facebook, abbiamo ristretto l’analisi all’ultimo anno.
In particolare, i dati di ogni giorno festivo sono stati confrontati con la media dei dati dello stesso giorno della settimana precedente e successiva.CALENDARIO FESTE - GIORNI ANALIZZATI 2Esempio:
I dati di Thursday 8 December 2016 sono stati confrontati con la media dei dati di Thursday 1 December e 15 December.
Questo è avvenuto in casi in cui lo stesso giorno della settimana precedente e successiva non fosse un festivo.

Per quanto riguarda casi in cui il giorno della settimana precedente (o successiva) fosse festivo, abbiamo anticipato (o posticipato) la raccolta dati di una settimana.

 

CALENDARIO FESTE - GIORNI ANALIZZATI 2

Esempio:
Per il confronto con domenica 25 December 2016 abbiamo fatto la media tra i dati di domenica 18 December e domenica 8 January 2017 (quindi NON domenica 1 January 2017).

L’aver fatto la media tra i dati della settimana precedente e successiva del giorno festivo è finalizzato all’avere dei solidi parametri con cui confrontare il dato.

RISULTATI

Per elaborare il grafico seguente sono state considerate le differenze percentuali mediane tra i giorni festivi e i giorni NON festivi delle 6 Pagine Facebook prese in considerazione.
Esempio:
Valore mediano tra le 6 pagine analizzate di: (Organic Reach 8 December 2016 – (Media Organic Reach 1 e 15 December 2016))/(Media Organic Reach 1 e 15 December 2016)

NB: è stata utilizzata la mediana, poichè trattandosi di dati percentuali, alcuni dati alteravano troppo i risultati rispetto il reale impatto in valore assoluto

DIFFERENZA PERCENTUALE MEDIANA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(TUTTE LE FESTE NAZIONALI)Questo grafico dimostra come generalmente nei giorni di festa ci sia una diminuzione generale di tutte le metriche considerate, ad eccezione di alcuni giorni.

Nel dettaglio il periodo natalizio:

DIFFERENZA PERCENTUALE MEDIANA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)In generale, come si può notare dal grafico, il periodo natalizio è quello più altalenante per quanto riguarda le metriche osservate.
La festa dell’Immacolata, che nel 2016 capitava di giovedì è in assoluto la giornata in cui la reach organica è stata maggiore rispetto la media dei giorni corrispondenti della settimana precedente e successiva.

Per quanto riguarda Natale e il primo gennaio, vediamo dei trend molto positivi.
In base alle nostre analisi questo trend positivo è dovuto alla pubblicazione di meme e video di auguri nel caso del Natale, destinati ad esser condivisi e a creare engagement.
Nel caso del primo gennaio generalmente vengono rilasciati dei video/mograph un po’ più elaborati che permettono di aumentare le video views e parallelamente gli utenti coinvolti.

 

Focalizzandoci proprio sugli utenti coinvolti, il grafico seguente mostra le medie in valori assoluti, sempre relativi al periodo natalizio:

UTENTI COINVOLTI MEDI TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO) Anche nel caso di medie in valori assoluti è possibile notare come gli auguri siano delle occasioni da sfruttare per coinvolgere gli utenti.
Ottime sono anche le opportunità di calendario come l’8 December, where the day traditionally reserved for Christmas decorations opens to an endless array of opportunities for involvement,,it,Unlike the scenario with regard to other national holidays,,it,As for the video views we note similarities,,it,It is evident that,,it,during the holidays of Christmas and early January, the reach is much higher,,it,the average of the corresponding days,,it,is to balance the heavy investment of the previous days to the party to push the purchase of gifts,,it.

Diverso lo scenario per quanto riguarda le altre feste nazionali:

UTENTI COINVOLTI MEDI TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)Il trend è lo stesso anche per quanto riguarda Pasqua e Pasquetta, mentre è interessante osservare il drastico calo dell’engagement per altre festività nazionali meno sentite a livello emozionale.

Per quanto riguarda le video views notiamo delle similitudini?

VIDEO VIEWS ORGANICHE MEDIE TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)

Ripartendo proprio da questa ultima serie di festività possiamo osservare come i dati siano proporzionalmente quasi speculari ai dati sull’engagement, salvo lo scarto (trascurabile) per Ognissanti 2017.

Ritornando al Natale, nel grafico seguente è osservabile quale sia l’impatto degli auguri in termini di medie video views organiche:

VIDEO VIEWS ORGANICHE MEDIE TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)Secondo questa analisi, infatti, le giornate migliori per pubblicare non sono tanto quelle delle vigilie di Natale e Capodanno, quanto i giorni di festa veri e propri, dove il maggior tempo a disposizione impatta positivamente sull’uso di Facebook.

A conferma di questa ipotesi, i dati di reach organica media:
COPERTURA ORGANICA MEDIA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)È evidente come nei giorni di festa del Natale e del primo gennaio la reach sia molto più elevata della media dei giorni corrispondenti.
Complice di questo trend è probabilmente anche la minore pressione di investimenti in Facebook Ads che rendono i contenuti organici più “semplici” da visualizzare, soprattutto se a focus con il target audience di riferimento.
Infatti, giorni di festa come Natale e Capodanno, sono giorni in cui sponsorizzazioni di determinati settori diminuiscono di pressione. Con molta probabilità ciò avviene sia per difficoltà di moderazione commenti, sia per bilanciare i forti investimenti dei giorni precedenti alle feste per spingere all’acquisto dei regali.

Di seguito l’ultimo grafico sul confronto della copertura media nelle altre festività nazionali:

COPERTURA ORGANICA MEDIA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)

Anche quest’ultimo grafico conferma, senza alcuna sorpresa, l’andamento delle altre metriche analizzate in precedenza.

CONCLUSIONI

Dopo aver esaminato i dati del nostro campione di 6 pagine Facebook del settore cinematografico relativi alle festività dell’ultimo anno possiamo affermare che:

  • Alcune feste sono buone occasioni di coinvolgimento degli utenti: 8 December, Natale, Capodanno, Epifania, Pasqua;
  • Per coinvolgere efficacemente gli utenti vanno previsti degli asset inclini ad esser condivisi senza necessità di sponsorizzarli;
  • Le feste non sono buone occasioni di lancio contenuti importanti che non abbiano alcuna relazione con la festa stessa;
  • Le feste primaverili ed estive portano inevitabilmente le persone a trascurare l’uso di Facebook;

Se queste erano le vostre sensazioni iniziali, ora avete anche dei dati con cui supportarle.

Francesco Villafrate x BRAD&K PRODUCTION S.R.L

La correlazione tra Facebook Advertising e Box Office cinematografico

box office

Negli ultimi anni gli investimenti in Social Advertising, soprattutto per quanto riguarda Facebook ed Instagram, sono cresciuti in modo vertiginoso, sia per la crescita dei valori assoluti dei budget digital, sia per il sempre crescente peso relativo che hanno rispetto all’advertising display, realizzato o meno attraverso il programmatic. Questo fenomeno riguarda anche il cinema e in questo ambito abbiamo vissuto questa evoluzione da protagonisti, gestendo la pianificazione social per sempre più clienti, sempre con la massima attenzione all’ottimizzazione delle campagne. In un anno che segna il record delle risorse che abbiamo gestito in questo ambito abbiamo voluto investire un po’ di tempo nell’indagare la relazione tra Box Office e investimenti in Social Advertising.

L’area social advertising di Brad&K Productions gestisce dal 2012 l’advertising sui principali social media -Facebook, Insatgram, Twitter, YouTube e Linkedin- di molti dei titoli cinematografici affidati alla società per progetti di Social Media Management e Digital PR.. Ad oggi abbiamo avuto modo di gestire il social advertising, in particolar modo su Facebook e Instragam, di oltre 20 titoli all’anno negli ultimi 4 years, con budget variabili dalle poche migliaia a molte decine di migliaia di euro. In this article we decided to summarize the results achieved,,it,highlighting some curiosity and drawing some general conclusions,,it,in order to verify whether there is a,,it,we took data on almost under review,,it,trying to draw conclusions useful to understand what factors to use for the successful campaigns,,it,Facebook. ,,en,It is not comparable to either user base or due to budget allocations made to date,,it, evidenziando alcune curiosità e traendo alcune conclusioni di carattere generale.

In particolare, allo scopo di verificare se esista una correlazione tra incassi al box office e campagne social advertising, abbiamo preso in esame i dati relativi a quasi 40 films. Partendo da titoli di cui abbiamo gestito il social advertising, abbiamo analizzato le performance di ciascuna campagna, cercando di trarre delle conclusioni utili a comprendere quali siano le leve da utilizzare per delle campagne di successo.

La selezione dei titoli è stata limitata all’intervallo temporale che va da inizio 2016 fino a settembre 2017. Non sono stati presi in considerazione titoli antecedenti in quanto la rapida evoluzione di algoritmi, budget e strategie renderebbero tali dati poco significativi.

Per elaborare l’analisi sono stati considerati i valori di unique reach, cumulative reach e le impression generate su Facebook:
• Per unique reach si intende la reach di tutte le campagne contando gli utenti unici raggiunti in tutta la pianificazione. Se l’utente X è stato raggiunto nella campagna A e B la reach sarà pari a 1.
• Per cumulative reach si intende la sommatoria delle reach di tutte le singole campagne. Se l’utente X è stato raggiunto nella campagna A e B la reach sarà 2.
• Per impression considering the number of times the content related to the title were displayed altogether,,it,The data on which we focused more precisely those of,,it,while being strong development,,it,It is not comparable to either user base either for budget allocations,,it,without prejudice to the effectiveness of the platform of titles dedicated to specific target audience,,it,On average, campaigns considered reached at least once,,it.

I dati su cui ci siamo focalizzati maggiormente sono appunto quelli di Facebook. Instagram, pur essendo in forte sviluppo, non è confrontabile né per base di utenti né per allocazioni di budget effettuate fino ad oggi, fermo restando l’efficacia della piattaforma su titoli dedicati a specifici target audience.

Clearly these are securities in which social planning is a part of a whole and more complex media plan,,it,traditional and digital,,it,The investment we have taken care of is therefore a different percentage of the media mix,,it,more or less full-bodied,,it,so even where they talk about correlation between box office and investment in Social Advertising is clear that you do not want to state a cause-effect relationship between the two variables,,it,the correlation between Facebook Advertising and Box Office,,it, tradizionale e digitale. L’investimento da noi curato è quindi una percentuale diversa del media mix, più o meno corposa, quindi anche dove si parla di correlazione tra Box Office e investimenti in Social Advertising è chiaro che lo si fa senza voler affermare un nesso causa-effetto tra le due grandezze.

Fatte le dovute premesse possiamo affermare che in media le campagne prese in considerazione hanno raggiunto almeno una volta 7 milioni di utenti unici. La frequenza, a seconda della strategia di pianificazione può andare da un minimo di 2 ad un massimo di 14 volte per campagna. Le impression medie dei titoli considerati sono di circa 44 millions.

Limitandoci solo agli investimenti social, l’incasso al box office rispecchia in maniera direttamente proporzionale la unique reach; l’indice di correlazione tra presenze al cinema e unique reach è infatti pari all’85%.

Interessante sapere che il tasso di conversione calcolato come presenze al cinema / Facebook unique reach sia dell’8,69%, dato che, preso con le dovute precauzioni (di marketing mix) e considerazioni (di distribuzione), significherebbe che investimenti su Facebook permettono in media di portare al cinema l’8,69% di utenti unici raggiunti, con una frequenza media di esposizione pari a 6.

Impression e unique reach

L’analisi si fa più interessante suddividendo i titoli in 3 categorie di incasso:

1. Film che hanno incassato more than 10 milioni di euro al box office italiano

Nella nostra analisi questa categoria si compone di 9 titoli che hanno ottenuto in media 2.2 milioni di presenze al cinema. La unique reach media Facebook per questi titoli è stata di 11 millions, che ne determinano la più alta percentuale di conversione tra le categorie prese in esame: 19,42%. L’indice di correlazione in questo caso è del 40%, percentuale che dimostra una correlazione media tra la vastità di utenti unici raggiunti e spettatori cinema.

2. Film che hanno incassato between 1 e 10 milioni di euro

I 16 films che hanno incassato tra uno e dieci milioni di euro al box office sono quelli con il più elevato indice di correlazione tra unique reach e presenze cinema: 72%. Questa percentuale evidenzia la crescita direttamente proporzionale su titoli con una media di unique reach di circa 7 millions e presenze medie al cinema di 663 thousand spettatori evidenziando un tasso di conversione dell’8,54%.

3. Film che hanno incassato meno di un milione di euro

In media i 13 titoli che hanno incassato meno di un milione di euro vedono 95 mila spettatori al cinema, contro una unique reach di 4.5 millions, quindi un tasso di conversione pari al 2,27%, che determina un indice di correlazione negativo al 24%.

tasso di correlazione

È proprio quest’ultimo il caso di studio più interessante sul quale vale la pena fare qualche riflessione: se da un lato è necessario dare la massima visibilità ai contenuti, cercando di aumentare al massimo la reach, di contro è indispensabile anche ottimizzare la frequenza a cui un utente è esposto all’annuncio pubblicitario.frequenza e tasso di conversione Possiamo infatti notare che si passa da una frequenza media di 8 per i film con incassi superiori ai 10M di euro, arrivando ad una frequenza media di 4 per i film con incassi inferiori al milione di euro. Parlando di unique reach passiamo dagli 11.8 milioni degli over 10M to 4.5M degli under 1M.

Dando per scontate le dovute obiezioni finali, tra le quali per noi è sovrana quella che riguarda ogni genere di attività di marketing relativa al cinema, ovvero che la prima cosa che conta indipendentemente da quello che ci costruisci intorno è il film, possiamo tirare le seguenti conclusioni:

  • Content is the King, ma è altrettanto vero che ogni film ha il suo target audience che lo apprezzerà.
  • È controproducente aumentare la unique reach a discapito della frequenza. Ampliare notevolmente la reach con dei budget limitati non convertirà chi non ne è realmente interessato e aumenta il rischio del titolo di passare inosservato presso il suo core target.
  • La pressione e la frequenza devono esser gestite oculatamente. Achieving high frequency levels in a short time intervals,it, può essere controproducente.

Asset share

In definitiva, le percentuali rappresentate in questo articolo sono the result of the ad-hoc planning strategies that correlate individual assets with carefully selected target audience,,it,staying focused on the core target,,it,It is indeed the core target that one must start,,it,producing content likely to be shared,,it,If the assets will be able to intercept the,,it,interests of the core target,,it,after an initial phase of sponsorship,,it,these will continue to be shared by users,,it,thus optimizing spending,,it. Non rappresentano un invito ad investire ingenti budget sulla piattaforma al solo scopo di aumentare la reach, quanto l’invito di adottare una visione strategica del progetto nella sua interezza, rimanendo focalizzati sul core target. È infatti proprio dal core target che bisogna partire, producendo dei contenuti inclini ad essere condivisi. Se gli asset riusciranno ad intercettare gli interessi del core target, dopo una fase iniziale di sponsorizzazione, questi continueranno ad esser condivisi dagli utenti, ottimizzando al massimo la spesa.

 

 

Umani o Replicanti? È la sfida del BOT di Blade Runner 2049

A output support,,it,that in science are believed to exist only in the context of the human community. Before releasing the test result,,it,namely that a few days after,,it Blade Runner 2049, abbiamo realizzato un bot per Messenger che invita gli utenti a mettersi alla prova: rispondere a dieci domande al fine di scoprire se si è un Umano o un Replicante.

Le domande del bot sono quelle del test di Voight-Kampff, ed hanno ad oggetto situazioni che mirano a testare emozioni, in reazione ad eventi e situazioni che potrebbero alimentare rabbia, paura, compassione: in una parola, l’empatia di una persona, che in ambito scientifico si ritiene esistere soltanto nel contesto della comunità umana. Prima di rilasciare il risultato del test, il bot ricorda all’utente la data di uscita al cinema del film, unitamente alla sinossi dello stesso. A pochi giorni dal lancio, il test è stato completato da oltre 5.000 persone. curiously, pur essendo stato eseguito da umani, il 10% è risultato un replicante, mentre del 2% delle persone non è stato possibile definire la natura.Blade Runner - Risultati test
The bot made for the release of Blade Runner is just the latest ones we design in film,,it,We started,,it,among the first in the world to build one,,it,in May,,it,with bot created for the occasion of Warcraft,,it,informing about programming to movie theaters,,it,then a standardized service with our,,it,mOvieBoT,,en,specializing in information film and used for many other titles,,it,There were then the special editions designed to Sing,,it. Abbiamo cominciato, tra i primi al mondo a realizzarne uno, a maggio 2016 con il bot creato in occasione dell’uscita di Warcraft – L’Inizio, che informava sulla programmazione al cinema del film; un servizio poi standardizzato con il nostro “mOvieBoT” specializzato nell’informazione cinematografica e utilizzato per molti altri titoli. Ci sono state poi le edizioni speciali realizzate per Sing, Atomica Bionda e La Torre Nera, e gli eventi speciali di Capodanno per Beauty and the Beast, e dell’uscita in home video di Star Wars: Rogue One.

Instagram Stories ADS: opportunità e performance

Instagram Stories ADS

Ad oggi le Instagram Stories capitalizzano 200 milioni di utenti unici, and the 70% di essi segue un brand. Dati estremamente interessanti in chiave business, tanto più se letti alla luce della continua crescita di Instagram anche in termini di utenti giornalieri.

Fin da subito abbiamo approfittato della possibilità di creare Ads Stories (inserzioni su Instagram Stories), declinando la comunicazione su una piattaforma sempre più dinamica e popolare presso il target principale delle grandi distribuzioni cinematografiche nostre clienti.

Tra i vantaggi principali, oltre alla potenza degli strumenti di advertising di Facebook, ci sono indubbiamente:

▶ la possibilità di raggiungere nuove e vaste audience;

▶ la possibilità di utilizzare un formato media da un lato non invasivo, e dall’altro irresistibile: la caratteristica principale delle Stories, infatti, è l’impermanenza, ovvero la loro disponibilità online per un periodo limitato di tempo. Una caratteristica che fa leva sull’attenzione degli utenti, ormai il principale driver della competizione sui social media.

Nella nostra esperienza, il CPM medio è di € 0,60 ovvero circa la metà del costo di campagne sullo stesso pubblico. Ciò significa che a parità di budget, gli utenti unici raggiunti sono quasi il doppio.

Sono performance che fanno delle ADS Stories un ottimo strumento per generare awareness. Per massimizzare i risultati, è inoltre indispensabile una distribuzione strategica dell’investimento che tenga conto delle varie fasi della promozione. Una sensibilità che abbiamo consolidato nel tempo, grazie all’esperienza verticale nel settore. Anyhow,,it,to make the difference is the,,it,digital marketing Archives,,en, as always, a fare la differenza è il contenuto, che deve essere elaborato tenendo conto sia delle specificità del target, che del contesto nel quale verrà distribuito, che richiede forme e linguaggi informali e intuitivi, e un impegno grafico e creativo di alta qualità.