Hit Mania Trailer – La classifica dei trailer più popolari sui social network

Brad&K Productions s.r.l,,en,Hit Mania Trailer,,en,The ranking of the most popular movie trailers on social networks,,it,trailer.bradek.it,,en,Hit Mania Trailer is dynamic infographic that shows in real time the first ten positions of the ranking of the trailer with the best social performance,,it,monitored in a timeslot at the base of definita.L'idea Hit Mania Trailer born from the encounter between the two cores of,,it. è lieta di presentare Hit Mania Trailer – La classifica dei trailer più popolari sui social network: trailer.bradek.it

Hit Mania Trailer è un’infografica dinamica che mostra in real time le prime dieci posizioni della classifica dei trailer con le migliori performance social, monitorate in una finestra temporale definita. L’idea alla base di Hit Mania Trailer nasce dall’incontro tra le due anime di Brad&K: l’area editoriale e l’agenzia digital. Da una parte, our passion as publishers has always led us to look carefully at everything that happens around the debut of a trailer,,it,a real defining moment in the launch campaign of a film,,it,during which they build public expectations,,it,They measure the main topic of discussion among users and they concentrate more and higher rates of investment to gain a major visibility window,,it,On the other,,it, un vero e proprio momento determinante nella campagna di lancio di un film, durante il quale si costruiscono le aspettative del pubblico, si misurano i principali topic di discussione tra gli utenti e su cui si concentrano percentuali sempre più alte di investimenti per conquistare una finestra di visibilità importante. Dall’altra, as digital agency in recent years has had the honor of working with major film distribution,,it,Notorious Pictures,,en,we specialized in precise monitoring of social performance of the trailers to meet the measurement needs of our customers with increasingly accurate and detailed analysis,,it,The passion for cinema and the critical eye due during the fifteen years' experience as publishers,,it (Universal Pictures, Warner Bros., Disney, Lucky Red, 01 Distribution, Adler Entertainment, M2 Pictures, Notorious Pictures, Vision Distribution), ci siamo specializzati nel monitoraggio puntuale delle performance social dei trailer per rispondere alle esigenze di misurazione dei nostri clienti con analisi sempre più accurate e dettagliate. La passione per il cinema e l’occhio critico maturati durante l’esperienza quindicennale come editori, together resulting analytical approach of twenty years experience in the digital marketing industry,,it,so are the seeds from which sprouted the draft Hit Mania Trailer,,it,Coming to the computer graphics description dynamic,,it,the trend of the ranking can be observed by selecting one choice between four different time intervals,,it,today,,en,Data recorded in the last,,it,last,,en,days,,en,Data recorded from now unless the previous six days,,it,Data recorded from now unless,,it,previous days,,it, sono quindi i semi da cui è germogliato il progetto di Hit Mania Trailer.

Venendo alla descrizione dell’infografica dinamica, l’andamento della classifica può essere osservato selezionando uno a scelta tra quattro intervalli temporali differenti: today (dati registrati nelle ultime 24 ore), last 7 days (dati registrati da oggi a meno sei giorni precedenti), last 30 days (dati registrati da oggi a meno 29 giorni precedenti), e lifetime,,en,Total data from the launch of the content to date,,it,For each trailer shown in the standings you can see from left to right the date of publication of content,,it,video views total intended as the sum of total video views Facebook and YouTube video views total of the same trailer,,it,individual Facebook video views total,,it,individual total video views on YouTube and Engagement Score,,it (dati totali dal lancio del contenuto ad oggi). Per ogni trailer mostrato in classifica è possibile osservare da sinistra verso destra la data di pubblicazione del contenuto, le video views total intese come sommatoria delle video views total di Facebook e video views total di YouTube dello stesso trailer, le singole video views total di Facebook, le singole video views total di YouTube e l’Engagement Score.

Le metriche monitorate e rappresentate nella classifica sono dati già pubblici e a disposizione di tutti ma abbiamo scelto di costruire Hit Mania Trailer con lo scopo di offrire un servizio che consentisse ai nostri clienti di trarre delle considerazioni in termini qualitativi, oltre che quantitativi, dall’andamento del proprio trailer in classifica: le posizioni sono infatti mostrate in ordine decrescete per engagement score, un parametro che tiene conto delle interazioni degli utenti. Engagement score is calculated as the sum of each reaction,,it,and sharing comments received from the trailer on Facebook and YouTube,,it,But attributing a multiplier to comments and shares to weigh them differently than the simple reaction,,it,Our experience teaches us that every comment and every share made by a user is much more decisive action in determining the acceptance of a content than simple like,,it, commento e condivisione ricevuta dal trailer su Facebook e YouTube, attribuendo però un moltiplicatore ai commenti e le condivisioni per pesarle diversamente rispetto alla semplice reaction. La nostra esperienza ci insegna infatti che ogni commento e ogni condivisione effettuata da un utente rappresenta un’azione molto più decisiva nel determinare l’accoglienza di un contenuto rispetto al semplice like, and even more than the sun video views which do not enter into the merits of acceptance by the public,,it,Considering this parameter ranking for the month of December,,it,exhibition of surprises,,it,with an engagement score well,,it,M is the trailer of,,it,Fifty Shades of Red,,it,to conquer the first position,,it,clearly separating the teaser trailer,,it,Infinity War,,en,who,,it,Despite advances the third installment of another beloved franchise,,it,It is in second place with a score of engagement,,it.

Prendendo in esame questo parametro la classifica relativa al mese di Dicembre 2017 mostra infatti delle sorprese: con un engagement score di ben 1.4 M è il trailer di Cinquanta Sfumature di Rosso a conquistare la prima posizione, staccando nettamente il teaser trailer Avengers: Infinity War il quale, nonostante anticipi il terzo capitolo di un’altra franchise amatissima, si posiziona al secondo posto con un engagement score di 228 K, about a fifth of the result reached by Fifty Shades of Red,,it,With engagement score close to that scored by Avengers,,it,follow in third and fourth position of the trailer,,it,Welcome to the Jungle,,it,the displays were released on the company months earlier than the time window analyzed,,it,but with the approaching release of the film have emerged again in users' conversations,,it,In fifth place instead of another unexpected result,,it,the trailer for,,it. Con engagement score vicini a quello totalizzato da Avengers: Infinity War, seguono in terza e quarta posizione i trailer di Star Wars: Gli Ultimi Jedi e Jumanji,en: Benvenuti nella Giungla: i due contenuti sono stati rilasciati sui social mesi prima rispetto alla finestra temporale analizzata, ma con l’avvicinarsi della release cinematografica sono riemersi prepotentemente nelle conversazioni degli utenti. Al quinto posto un outsider: il trailer di The Midnight Man,en, the horror distributed by Entertainment Adler,,it,wins a score of engagement,,it,K thanks to an effective and constant promotion of the content with a careful campaign of social advertising,,it,Here is the step to be sure that your trailer has a chance to appear in the ranking,,it,Tell a hitmaniatrailer@bradek.it indicating all links on social channels and email which will be released the trailer,,it,Hours before debut,,it,to enable us to the setting that monitors for time,,it, che conquista un engagement score di 124.8 K grazie ad una efficace e costante promozione del contenuto con un’attenta campagna di social advertising, battendo i trailer di blockbuster come Black Panther, Ready Player One, Rampage – Furia Animale, Jurassic World – Il Regno Distrutto e Ocean’s Eight che occupano le rimanenti posizioni della Top 10.

The infographic exemplifies our experience in launching and analysis of content on social media into a tool that we designed together with our technology partners,,it,specialized in social media monitoring and implementation of infographics and dashboards,,it,we now accompany for years in the custom development solution for our needs and those of our customers specifications,,it Datalytics i quali, specializzati nel monitoraggio dei social media e nella realizzazione di infografiche e dashboard, ci accompagnano ormai da anni nello sviluppo di soluzione personalizzate per le nostre esigenze e per quelle specifiche dei nostri clienti.

Il censimento dei trailer viene eseguito quotidianamente dal nostro team, tuttavia per essere sicuri che il proprio trailer abbia la possibilità di apparire in classifica ecco gli step da seguire:

  1. Mandare una e-mail a hitmaniatrailer@bradek.it indicando i link di tutti i canali social sui quali verrà pubblicato il trailer, almeno 24 ore prima del debutto, per consentirci di settarne i monitoraggi per tempo.
  2. Add us as the Facebook pages analysts involved in launching,,it,if you want your content to appear immediately complete Facebook video views total,,it,although the total of facebook video views are a public parameter,,it,you must be in possession of an analyst-level access to the page on which the content is published for pote automate the monitoring process,,it,Also in this case,,it,you can write to hitmaniatrailer@bradek.it,,it, se si desidera che il contenuto appaia subito completo di video views total di Facebook (sebbene le total video views di facebook siano un parametro pubblico, è necessario essere in possesso di un accesso di livello di accesso alla pagina come analyst per poter automatizzare il processo di monitoraggio). Anche in questo caso, è possibile scrivere a hitmaniatrailer@bradek.it. The Hit Mania Trailer team ensures that private insight of pages will never be shared publicly or with third,,it,The Hit Mania Trailer potential does not end here though,,it,The ranking is only the freemium version of a range of amenities in an ongoing development that we can offer to help our customers measure the performance of its content and support them in the planning of strategies and investments,,it.

Le potenzialità di Hit Mania Trailer non finiscono però qui! La classifica è solo la versione freemium di una serie di numerosi servizi in continuo sviluppo che siamo in grado di offrire per aiutare i nostri clienti a misurare l’andamento dei propri contenuti e supportarli nella pianificazione di strategie e investimenti.

È possibile rivolgersi a hitmaniatrailer@bradek.it per ottenere

  • Lo sblocco della classifica completa;
  • La possibilità di ordinare la classifica per una metrica preferenziale. Es: video views Facebook, video views YouTube, engagement score;
  • L’accesso alla piattaforma di monitoraggio con il massimo livello di insight privati dei propri trailer;
  • L’utilizzo della piattaforma di benchmark con gli insight pubblici di tutti i trailer monitorati;
  • Il supporto e la consulenza da parte del nostro team di analisti;
  • The budget for design and development of a social custom command center,,it,You just have to find out the location of your trailer in Hit Mania Trailer ranking of http,,it,trailer.bradek.it/ hitmaniatrailer@bradek.it or contact us to learn more,,it.

The infographic comes from the desire to offer professionals and enthusiasts an instrument capable of measuring online performance of what we believe continues to be the best promotional vehicle for a film,,it,The trailer may not be the most suitable format for advertising on the many media available today for advertising,,it,but it remains the prince content of the communication of a movie and now also of TV series,,it. Il trailer può non essere il formato più idoneo per l’advertising sui tanti media oggi a disposizione per la pubblicità, ma rimane il contenuto principe della comunicazione di un film e ormai anche delle serie tv, what should summarize the most essential features,,it,able to relate and engage the public,,it,You just have to find out the location of the trailers in the rankings,,it, in grado di raccontare e coinvolgere il pubblico.

Non vi resta che scoprire la posizione dei trailer nella classifica di Hit Mania Trailer his http://trailer.bradek.it/ o scriverci all’indirizzo hitmaniatrailer@bradek.it per saperne di più!

Feste nazionali e social media: è un buon momento per lanciare dei contenuti?

FESTE E SOCIAL MEDIA

How many times have you wondered whether or not it publish content on days of national holidays,,it,How many times these questions have made hypotheses thinking about your mixed feelings to your personal habits during the holidays,,it,Driven by these questions we decided to check our feelings,,it,numbers in hand,,it,TARGET,,it,Our goal was to check what is the impact of the festival on the Facebook user habits,,it?
“Ha senso o meno lanciare un trailer l’8 dicembre, il 25 aprile o il primo maggio?”

Quante volte a queste domande avete avanzato delle ipotesi pensando alle vostre sensazioni miste alle vostre personali abitudini durante i giorni di festa?
“L’8 dicembre sì perchè oltre a preparare l’albero di Natale fuori è freddo e nessuno avrà voglia di uscire…”
oppure
“Mentre per quanto riguarda il 25 aprile e il primo maggio il discorso cambia, scampagnate!”

Ma è davvero così?
Spinti da queste domande abbiamo deciso di verificare le nostre sensazioni, numeri alla mano.

OBIETTIVO

Our goal was to check what is the impact of the holidays on the user habits of Facebook relativizzandolo,,it,film industry,,it,In particular we want to understand whether or not the holidays are the perfect opportunity to launch on social generic content,,it,come trailer,,en,or to specific assets,,it,come asset,,en,sharable,,en,greeting,,it,• All related to the cinema sector,,it,Facebook pages of the film industry,,it settore cinematografico.
In particolare vogliamo comprendere se le festività siano o meno l’occasione giusta per lanciare sui social dei contenuti generici, come trailer, oppure per asset specifici, come asset “sharable” di auguri.

This year we decided to do a more thorough analysis than our habits and those of our loved ones,,it,we took,,it,every,,it,day marked in red on the calendar,,it,and we,,it,compared with the average of the same day of the previous and next week,,it,In total we analyzed,,it,Public holidays,,it,a bridge day,,it,of the more than,,it,active Facebook pages operated through the business manager,,it,K Production,,en,These six pages are characterized by the following features,,it: abbiamo preso ogni giorno segnato in rosso sul calendario e lo abbiamo confrontato con la media dello stesso giorno della settimana precedente e di quella successiva. In totale abbiamo analizzato 14 festività nazionali ed un giorno di ponte.

CONTESTO

Per elaborare una analisi più accurata possibile abbiamo scelto 6 delle oltre 110 pagine Facebook attive gestite attraverso il business manager di Brad&K Production. Queste sei pagine si distinguono per le seguenti caratteristiche:

  • Tutte relative al settore cinematografico.
  • Molto simili tra loro per ritmo e tipologia di posting giornaliero.
  • Molto diverse tra loro per pubblico di riferimento.
  • Esenti da investimenti advertising che ne alterassero le performance organiche.
  • Con una fan base tra i 270K e 1.5M di utenti.

GRAFICI PERFORMANCE

DATI ANALIZZATI

Per ciascuna pagina abbiamo estratto:

  • Fan base nel giorno preso in considerazione;
  • Copertura organica giornaliera;
  • Video views organiche giornaliere;
  • Utenti unici coinvolti nel giorno preso in considerazione;

INTERVALLO TEMPORALE E FESTE

I dati presi in considerazione vanno dalla festa dell’Immacolata del 2016 fino alla festa di Ognissanti del 2017.
Dato i continui aggiornamenti dell’algoritmo di Facebook, abbiamo ristretto l’analisi all’ultimo anno.
In particolare, i dati di ogni giorno festivo sono stati confrontati con la media dei dati dello stesso giorno della settimana precedente e successiva.CALENDARIO FESTE - GIORNI ANALIZZATI 2Esempio:
I dati di Thursday 8 December 2016 sono stati confrontati con la media dei dati di Thursday 1 December e 15 December.
Questo è avvenuto in casi in cui lo stesso giorno della settimana precedente e successiva non fosse un festivo.

Per quanto riguarda casi in cui il giorno della settimana precedente (o successiva) fosse festivo, abbiamo anticipato (o posticipato) la raccolta dati di una settimana.

 

CALENDARIO FESTE - GIORNI ANALIZZATI 2

Esempio:
Per il confronto con domenica 25 December 2016 abbiamo fatto la media tra i dati di domenica 18 December e domenica 8 January 2017 (quindi NON domenica 1 January 2017).

L’aver fatto la media tra i dati della settimana precedente e successiva del giorno festivo è finalizzato all’avere dei solidi parametri con cui confrontare il dato.

RISULTATI

Per elaborare il grafico seguente sono state considerate le differenze percentuali mediane tra i giorni festivi e i giorni NON festivi delle 6 Pagine Facebook prese in considerazione.
Esempio:
Valore mediano tra le 6 pagine analizzate di: (Organic Reach 8 December 2016 – (Media Organic Reach 1 e 15 December 2016))/(Media Organic Reach 1 e 15 December 2016)

NB: è stata utilizzata la mediana, poichè trattandosi di dati percentuali, alcuni dati alteravano troppo i risultati rispetto il reale impatto in valore assoluto

DIFFERENZA PERCENTUALE MEDIANA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(TUTTE LE FESTE NAZIONALI)Questo grafico dimostra come generalmente nei giorni di festa ci sia una diminuzione generale di tutte le metriche considerate, ad eccezione di alcuni giorni.

Nel dettaglio il periodo natalizio:

DIFFERENZA PERCENTUALE MEDIANA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)In generale, come si può notare dal grafico, il periodo natalizio è quello più altalenante per quanto riguarda le metriche osservate.
La festa dell’Immacolata, che nel 2016 capitava di giovedì è in assoluto la giornata in cui la reach organica è stata maggiore rispetto la media dei giorni corrispondenti della settimana precedente e successiva.

Per quanto riguarda Natale e il primo gennaio, vediamo dei trend molto positivi.
In base alle nostre analisi questo trend positivo è dovuto alla pubblicazione di meme e video di auguri nel caso del Natale, destinati ad esser condivisi e a creare engagement.
Nel caso del primo gennaio generalmente vengono rilasciati dei video/mograph un po’ più elaborati che permettono di aumentare le video views e parallelamente gli utenti coinvolti.

 

Focalizzandoci proprio sugli utenti coinvolti, il grafico seguente mostra le medie in valori assoluti, sempre relativi al periodo natalizio:

UTENTI COINVOLTI MEDI TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO) Anche nel caso di medie in valori assoluti è possibile notare come gli auguri siano delle occasioni da sfruttare per coinvolgere gli utenti.
Ottime sono anche le opportunità di calendario come l’8 December, where the day traditionally reserved for Christmas decorations opens to an endless array of opportunities for involvement,,it,Unlike the scenario with regard to other national holidays,,it,As for the video views we note similarities,,it,It is evident that,,it,during the holidays of Christmas and early January, the reach is much higher,,it,the average of the corresponding days,,it,is to balance the heavy investment of the previous days to the party to push the purchase of gifts,,it.

Diverso lo scenario per quanto riguarda le altre feste nazionali:

UTENTI COINVOLTI MEDI TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)Il trend è lo stesso anche per quanto riguarda Pasqua e Pasquetta, mentre è interessante osservare il drastico calo dell’engagement per altre festività nazionali meno sentite a livello emozionale.

Per quanto riguarda le video views notiamo delle similitudini?

VIDEO VIEWS ORGANICHE MEDIE TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)

Ripartendo proprio da questa ultima serie di festività possiamo osservare come i dati siano proporzionalmente quasi speculari ai dati sull’engagement, salvo lo scarto (trascurabile) per Ognissanti 2017.

Ritornando al Natale, nel grafico seguente è osservabile quale sia l’impatto degli auguri in termini di medie video views organiche:

VIDEO VIEWS ORGANICHE MEDIE TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)Secondo questa analisi, infatti, le giornate migliori per pubblicare non sono tanto quelle delle vigilie di Natale e Capodanno, quanto i giorni di festa veri e propri, dove il maggior tempo a disposizione impatta positivamente sull’uso di Facebook.

A conferma di questa ipotesi, i dati di reach organica media:
COPERTURA ORGANICA MEDIA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(PERIODO NATALIZIO)È evidente come nei giorni di festa del Natale e del primo gennaio la reach sia molto più elevata della media dei giorni corrispondenti.
Complice di questo trend è probabilmente anche la minore pressione di investimenti in Facebook Ads che rendono i contenuti organici più “semplici” da visualizzare, soprattutto se a focus con il target audience di riferimento.
Infatti, giorni di festa come Natale e Capodanno, sono giorni in cui sponsorizzazioni di determinati settori diminuiscono di pressione. Con molta probabilità ciò avviene sia per difficoltà di moderazione commenti, sia per bilanciare i forti investimenti dei giorni precedenti alle feste per spingere all’acquisto dei regali.

Di seguito l’ultimo grafico sul confronto della copertura media nelle altre festività nazionali:

COPERTURA ORGANICA MEDIA TRA GIORNI FESTIVI E NON FESTIVI
(ALTRE FESTE NAZIONALI)

Anche quest’ultimo grafico conferma, senza alcuna sorpresa, l’andamento delle altre metriche analizzate in precedenza.

CONCLUSIONI

Dopo aver esaminato i dati del nostro campione di 6 pagine Facebook del settore cinematografico relativi alle festività dell’ultimo anno possiamo affermare che:

  • Alcune feste sono buone occasioni di coinvolgimento degli utenti: 8 December, Natale, Capodanno, Epifania, Pasqua;
  • Per coinvolgere efficacemente gli utenti vanno previsti degli asset inclini ad esser condivisi senza necessità di sponsorizzarli;
  • Le feste non sono buone occasioni di lancio contenuti importanti che non abbiano alcuna relazione con la festa stessa;
  • Le feste primaverili ed estive portano inevitabilmente le persone a trascurare l’uso di Facebook;

Se queste erano le vostre sensazioni iniziali, ora avete anche dei dati con cui supportarle.

Francesco Villafrate x BRAD&K PRODUCTION S.R.L

La correlazione tra Facebook Advertising e Box Office cinematografico

box office

Negli ultimi anni gli investimenti in Social Advertising, soprattutto per quanto riguarda Facebook ed Instagram, sono cresciuti in modo vertiginoso, sia per la crescita dei valori assoluti dei budget digital, sia per il sempre crescente peso relativo che hanno rispetto all’advertising display, realizzato o meno attraverso il programmatic. Questo fenomeno riguarda anche il cinema e in questo ambito abbiamo vissuto questa evoluzione da protagonisti, gestendo la pianificazione social per sempre più clienti, sempre con la massima attenzione all’ottimizzazione delle campagne. In un anno che segna il record delle risorse che abbiamo gestito in questo ambito abbiamo voluto investire un po’ di tempo nell’indagare la relazione tra Box Office e investimenti in Social Advertising.

L’area social advertising di Brad&K Productions gestisce dal 2012 l’advertising sui principali social media -Facebook, Insatgram, Twitter, YouTube e Linkedin- di molti dei titoli cinematografici affidati alla società per progetti di Social Media Management e Digital PR.. Ad oggi abbiamo avuto modo di gestire il social advertising, in particolar modo su Facebook e Instragam, di oltre 20 titoli all’anno negli ultimi 4 years, con budget variabili dalle poche migliaia a molte decine di migliaia di euro. In this article we decided to summarize the results achieved,,it,highlighting some curiosity and drawing some general conclusions,,it,in order to verify whether there is a,,it,we took data on almost under review,,it,trying to draw conclusions useful to understand what factors to use for the successful campaigns,,it,Facebook. ,,en,It is not comparable to either user base or due to budget allocations made to date,,it, evidenziando alcune curiosità e traendo alcune conclusioni di carattere generale.

In particolare, allo scopo di verificare se esista una correlazione tra incassi al box office e campagne social advertising, abbiamo preso in esame i dati relativi a quasi 40 films. Partendo da titoli di cui abbiamo gestito il social advertising, abbiamo analizzato le performance di ciascuna campagna, cercando di trarre delle conclusioni utili a comprendere quali siano le leve da utilizzare per delle campagne di successo.

La selezione dei titoli è stata limitata all’intervallo temporale che va da inizio 2016 fino a settembre 2017. Non sono stati presi in considerazione titoli antecedenti in quanto la rapida evoluzione di algoritmi, budget e strategie renderebbero tali dati poco significativi.

Per elaborare l’analisi sono stati considerati i valori di unique reach, cumulative reach e le impression generate su Facebook:
• Per unique reach si intende la reach di tutte le campagne contando gli utenti unici raggiunti in tutta la pianificazione. Se l’utente X è stato raggiunto nella campagna A e B la reach sarà pari a 1.
• Per cumulative reach si intende la sommatoria delle reach di tutte le singole campagne. Se l’utente X è stato raggiunto nella campagna A e B la reach sarà 2.
• Per impression considering the number of times the content related to the title were displayed altogether,,it,The data on which we focused more precisely those of,,it,while being strong development,,it,It is not comparable to either user base either for budget allocations,,it,without prejudice to the effectiveness of the platform of titles dedicated to specific target audience,,it,On average, campaigns considered reached at least once,,it.

I dati su cui ci siamo focalizzati maggiormente sono appunto quelli di Facebook. Instagram, pur essendo in forte sviluppo, non è confrontabile né per base di utenti né per allocazioni di budget effettuate fino ad oggi, fermo restando l’efficacia della piattaforma su titoli dedicati a specifici target audience.

Clearly these are securities in which social planning is a part of a whole and more complex media plan,,it,traditional and digital,,it,The investment we have taken care of is therefore a different percentage of the media mix,,it,more or less full-bodied,,it,so even where they talk about correlation between box office and investment in Social Advertising is clear that you do not want to state a cause-effect relationship between the two variables,,it,the correlation between Facebook Advertising and Box Office,,it, tradizionale e digitale. L’investimento da noi curato è quindi una percentuale diversa del media mix, più o meno corposa, quindi anche dove si parla di correlazione tra Box Office e investimenti in Social Advertising è chiaro che lo si fa senza voler affermare un nesso causa-effetto tra le due grandezze.

Fatte le dovute premesse possiamo affermare che in media le campagne prese in considerazione hanno raggiunto almeno una volta 7 milioni di utenti unici. La frequenza, a seconda della strategia di pianificazione può andare da un minimo di 2 ad un massimo di 14 volte per campagna. Le impression medie dei titoli considerati sono di circa 44 millions.

Limitandoci solo agli investimenti social, l’incasso al box office rispecchia in maniera direttamente proporzionale la unique reach; l’indice di correlazione tra presenze al cinema e unique reach è infatti pari all’85%.

Interessante sapere che il tasso di conversione calcolato come presenze al cinema / Facebook unique reach sia dell’8,69%, dato che, preso con le dovute precauzioni (di marketing mix) e considerazioni (di distribuzione), significherebbe che investimenti su Facebook permettono in media di portare al cinema l’8,69% di utenti unici raggiunti, con una frequenza media di esposizione pari a 6.

Impression e unique reach

L’analisi si fa più interessante suddividendo i titoli in 3 categorie di incasso:

1. Film che hanno incassato more than 10 milioni di euro al box office italiano

Nella nostra analisi questa categoria si compone di 9 titoli che hanno ottenuto in media 2.2 milioni di presenze al cinema. La unique reach media Facebook per questi titoli è stata di 11 millions, che ne determinano la più alta percentuale di conversione tra le categorie prese in esame: 19,42%. L’indice di correlazione in questo caso è del 40%, percentuale che dimostra una correlazione media tra la vastità di utenti unici raggiunti e spettatori cinema.

2. Film che hanno incassato between 1 e 10 milioni di euro

I 16 films che hanno incassato tra uno e dieci milioni di euro al box office sono quelli con il più elevato indice di correlazione tra unique reach e presenze cinema: 72%. Questa percentuale evidenzia la crescita direttamente proporzionale su titoli con una media di unique reach di circa 7 millions e presenze medie al cinema di 663 thousand spettatori evidenziando un tasso di conversione dell’8,54%.

3. Film che hanno incassato meno di un milione di euro

In media i 13 titoli che hanno incassato meno di un milione di euro vedono 95 mila spettatori al cinema, contro una unique reach di 4.5 millions, quindi un tasso di conversione pari al 2,27%, che determina un indice di correlazione negativo al 24%.

tasso di correlazione

È proprio quest’ultimo il caso di studio più interessante sul quale vale la pena fare qualche riflessione: se da un lato è necessario dare la massima visibilità ai contenuti, cercando di aumentare al massimo la reach, di contro è indispensabile anche ottimizzare la frequenza a cui un utente è esposto all’annuncio pubblicitario.frequenza e tasso di conversione Possiamo infatti notare che si passa da una frequenza media di 8 per i film con incassi superiori ai 10M di euro, arrivando ad una frequenza media di 4 per i film con incassi inferiori al milione di euro. Parlando di unique reach passiamo dagli 11.8 milioni degli over 10M to 4.5M degli under 1M.

Dando per scontate le dovute obiezioni finali, tra le quali per noi è sovrana quella che riguarda ogni genere di attività di marketing relativa al cinema, ovvero che la prima cosa che conta indipendentemente da quello che ci costruisci intorno è il film, possiamo tirare le seguenti conclusioni:

  • Content is the King, ma è altrettanto vero che ogni film ha il suo target audience che lo apprezzerà.
  • È controproducente aumentare la unique reach a discapito della frequenza. Ampliare notevolmente la reach con dei budget limitati non convertirà chi non ne è realmente interessato e aumenta il rischio del titolo di passare inosservato presso il suo core target.
  • La pressione e la frequenza devono esser gestite oculatamente. Achieving high frequency levels in a short time intervals,it, può essere controproducente.

Asset share

In definitiva, le percentuali rappresentate in questo articolo sono the result of the ad-hoc planning strategies that correlate individual assets with carefully selected target audience,,it,staying focused on the core target,,it,It is indeed the core target that one must start,,it,producing content likely to be shared,,it,If the assets will be able to intercept the,,it,interests of the core target,,it,after an initial phase of sponsorship,,it,these will continue to be shared by users,,it,thus optimizing spending,,it. Non rappresentano un invito ad investire ingenti budget sulla piattaforma al solo scopo di aumentare la reach, quanto l’invito di adottare una visione strategica del progetto nella sua interezza, rimanendo focalizzati sul core target. È infatti proprio dal core target che bisogna partire, producendo dei contenuti inclini ad essere condivisi. Se gli asset riusciranno ad intercettare gli interessi del core target, dopo una fase iniziale di sponsorizzazione, questi continueranno ad esser condivisi dagli utenti, ottimizzando al massimo la spesa.

 

 

Blade Runner 2049: un Gruppo Spoiler per parlarne liberamente

In occasione dell’uscita al cinema di Blade Runner 2049, we have created on behalf of,,it,Sony Pictures Italia,,en,closed group,,it,connected to,,it,Official Facebook page,,it,with management by us,,it,in order to offer people the opportunity to discuss freely in the days of release,,it,no censorship whatsoever on spoiler,,it,The group has received in the early days hundreds of users eager to comment on any aspect of the most anticipated sequel of the year,,it,helping to help in the critical moderating activity on the film page,,it,while representing a,,it Sony Pictures Italia un gruppo chiuso collegato alla pagina Facebook ufficiale del film (con gestione a nostra cura), allo scopo di offrire alle persone la possibilità di confrontarsi liberamente nei giorni della release, senza censura di sorta sugli spoiler.

Il gruppo ha accolto già nei primi giorni centinaia di utenti ansiosi di commentare ogni aspetto del sequel più atteso dell’anno, contribuendo a rendere meno gravose le attività di moderazione sulla pagina film, rappresentando al contempo un vantage point for the detection of sentiment,,it,Most important thing,,it,He has created over time a,,it,community extremely reactive,,it,cohesive and strongly identified,,it,perceived by members as a free space in which we recognize as friends,,it,Only in the first month of stay in the film room,,it,the group recorded over,,it,spontaneous post,,it,K 22.5K comments and reactions,,it,a spoiler Group to talk freely,,it.

Cosa più importante, ha creato nel tempo una community estremamente reattiva, coesa e fortemente identificata, avvertita dai membri come uno spazio libero in cui ci si riconosce come amici.

Nelle settimane di permanenza in sala del film, il gruppo ha registrato oltre 800 post spontanei, 13.5K commenti e 22.5K reazioni.

Blade Runner 2049 - Stats Gruppo

Serie Tv Warner – Amazon Prime Day Social Coverage

Ogni anno Amazon celebra l’Amazon Prime Day, una giornata di offerte speciali dedicate agli utenti iscritti al programma Prime dell’e-commerce che interessa diversi prodotti, tra cui anche edizioni speciali di serie tv.

In vista di questo importante evento, abbiamo realizzato un progetto di social posting e advertising per il cliente Warner Bros. Pictures, volto a promuovere le nuove complete edition delle Serie Tv Warner in offerta speciale durante il Prime Day.

L’obiettivo principale è stato arrivare il più vicino possibile al pubblico dei serial, utilizzando come copy alcune frasi iconiche che hanno toccato le corde emotive dell’utente.

Dopo aver realizzato un posting plan ad hoc, per ogni serie tv prevista in promozione è stata realizzata una creatività apposita. Facendo leva sull’effetto nostalgia, abbiamo creato degli asset statici composti da un’immagine e da una frase evocativa estrapolata dalla serie tv, utilizzati per creare un vero e proprio countdown.

Le creatività sono state pubblicate sui canali ufficiali Warner Bros., poi promossi in ADV sulla core audience di ogni serie TV.

L’attività è culminata il giorno dell’Amazon Prime Day, con la pubblicazione di un video in motion graphic: il video ha ripresentato nuovamente tutte le serie in promozione durante il Prime Day attraverso uno storytelling che ha fatto leva sulla nostalgia e l’affezione dei fan.

Di seguito gli asset statici che hanno ottenuto maggior engagement durante l’operazione:

1.Buffy

2. The OC

4. How I Met Your Mother

4. Game of Thrones

5. The Following

6. Sons of Anarachy

7. True Blood

8. True Detective

9. Six Feet Under

Il nostro lavoro per l’Amazon Prime Day ha generato buoni risultati in termini di engagement totale, che ha raggiunto quasi 12K, and of sentiment generalmente positivo all’iniziativa.
Gli utenti si sono dimostrati interessati al prodotto in offerta e hanno apprezzato il richiamo alle loro serie preferite.

Spider-Man: Homecoming – HC Junket, PR e Live Reporting

Il 20 giugno per conto di Sony Pictures, distribuita in Italia da Warner Bros., abbiamo seguito il junket di Spider-Man: Homecoming tenutosi a Roma curando il coverage, live, social e intervenendo con un’azione di digital pr legata alla più ampia promozione del film.

Il protagonista Tom Holland e il regista Jon Watts hanno presentato la pellicola ai giornalisti, prevista nelle sale il 6 luglio 2017, una delle più attese di quest’anno nel mondo dei cinecomics.

Per quanto riguarda la parte relativa alle attività PR durante il Junket, ci siamo occupati di organizzare le interviste realizzate da due Influencer, Tyler Strikes, youtuber teen, e Roberto Recchioni, fumettista ed esperto di cinecomics. Entrambe le interviste sono state strutturate in base al loro target di riferimento, con domande specifiche intente a coinvolgere il loro pubblico.

Per la copertura live social del Junket, abbiamo coinvolto i tre canali principali Facebook, Twitter e Instagram, con un team di live reporting in loco per documentare in diretta tutto l’evento e aggiornare gli utenti, sia dalla pagina ufficiale del film che dai canali Sony, oltre che Marvel e Warner come supporto. Tramite quest’operazione, abbiamo raggiunto un alto livello di engagement e un sentiment molto positivo da parte della fanbase delle diverse pagine, documentando passo per passo la giornata.

Per far questo, abbiamo dato un’elevata copertura social per tutta la durata dell’evento, pubblicando post in tempo reale con le foto più indicative e rilevanti, ottenendo numerose reactions e una reach molto elevata. Questi alcuni esempi di pubblicazioni:



Spidey è ARRIVATO! Tom Holland e il regista Jon Watts presentano #SpiderManHomecoming ai giornalisti italiani! ️ Seguiteci per gli aggiornamenti.

Un post condiviso da Sony Pictures Italia (@sonypicturesit) in data:

Grazie al lavoro svolto e visti i risultati raggiunti, siamo riusciti a coinvolgere i fan del film e gli utenti di tutti i canali utilizzati, rendendo partecipe anche chi non era presente all’evento e dando adeguata visibilità ad un momento così importante per la promozione del film.

Nerve – Gamification con Facebook Canvas

Nel corso della campagna promozionale del film Nerve abbiamo creato una serie di contenuti creativi che ricalcavano le diverse sfide e modalità di gioco contenute all’interno del film e in particolare un Facebook Canvas interattivo ispirato al tema del film.

Per il titolo, distribuito in Italia da Leone Film Group, abbiamo curato sia la gestione social media, compresa la creazione di nuove creatività, che il social advertising.

Le creatività elaborate in combinazione con i copy avevano la funzione di stimolare la curiosità del target teen/tween attraverso innovative modalità di gamification.

Una tra le tante creatività pubblicate è stato il Facebook Canvas:

Abbiamo utilizzato questo strumento di Facebook con una innovativa combinazione tra asset statici e video in cui si ripercorrevano i punti focali sui quali è basato il film: Spettatore o Giocatore.

Il Canvas era a sua volta composto da 7 unità Canvas che proponevano un percorso sotto forma di quiz interattivo:

Nerve-canvas

Cliccando sull’immagine alla fine di ogni percorso c’era la possibilità di lanciare una sfida taggando un proprio amico, tutto senza uscire dall’esperienza a schermo intero di Facebook:

L’esperimento ha riscosso molto successo, ottenendo eccellenti performance in termini di costo. Anche le immagini di sfida hanno ottenuto un interaction rate molto elevato, contribuendo a rendere popolare il film tra il target audience.

I Peggiori – Facebook Takeover

Sono state numerose le attività organizzate per il film I Peggiori, distribuito da Warner Bros. Pictures Italia. L’esordio alla regia di Vincenzo Alfieri, infatti, è stato promosso tramite diverse operazioni come il Facebook Takeover, per il quale abbiamo lavorato sia dal lato Digital PR sia da quello del Social Media Management.

L’11 maggio 2017 i Demolitori hanno invaso Facebook con questo particolare tipo di azione: alle 12:00 in punto gli “eroi a pagamento” si sono impadroniti della pagina del film, della pagina corporate Warner, della IIF e del regista e dei suoi interpreti Vincenzo Alfieri, Lino Guanciale, Miriam Candurro e il resto del cast.

Per fare questo, abbiamo sostituito le cover e le immagini profilo dei suddetti canali con grafiche marchiate dal logo dei Demolitori. Il cambio improvviso ha generato curiosità e dibattiti tra i fan, spiazzati dall’iniziativa.





Contemporaneamente, abbiamo diffuso la notizia con una General Release per far sì che venisse ripresa su alcuni siti web rilevanti, operazione che ha fatto in modo di alimentare la discussione e riportare molto traffico sulle fanpage interessate.

Per rendere ancora più realistico il Facebook takeover, sono stati lanciati sulla pagina ufficiale del film dei post testuali in prima persona, tramite i quali i Demolitori hanno invitato gli utenti a contattarli per sconfiggere i “furbetti di quartiere”.

Quest’azione ha suscitato numerose reazioni da parte degli utenti, divertiti dalla giornata particolare.


L’operazione è diventata virale scatenando l’interesse dei fan, creando un sentiment fortemente positivo con numerosi commenti e un forte tasso di interazione. Un lavoro molto efficace, soprattutto per aumentare l’awarness del film in vista della sua imminente uscita nei cinema.

I Peggiori – Live Coverage Napoli Comicon e Junket

Per il cliente Warner Bros. Pictures Italia, in occasione dellanteprima de I Peggiori al Napoli Comicon e Junket a Roma abbiamo documentato la giornata attraverso un live coverage dell’evento, raccontando ciò che è accaduto tramite i canali ufficiali e i canali corporate Warner. In particolare, sono stati utilizzati principalmente Facebook e Instagram, attraverso la pubblicazione di contenuti realizzati in loco con la collaborazione del cast.

L’obiettivo principale dell’attività è stato quello di amplificare sui Social Network i principali eventi di promozione del film, attraverso un live coverage forte e convincente, che permettesse all’intera fanbase dei canali di partecipare attivamente.



L’attività a Napoli ha riscosso, infatti, un’accoglienza positiva da parte degli utenti, che hanno interagito attivamente e hanno permesso di raggiungere un livello di engagement importante.

Per quanto riguarda il Junket del film, abbiamo seguito l’evento tenutosi a Roma con il regista e protagonista Vincenzo Alfieri e il co-protagonista Lino Guanciale. I due hanno incontrato il fumettista Federico Mancosu, che ha realizzato un variant poster originale del film in esclusiva per il Napoli Comicon.

@vincealfieri e @lino_guanciale_official mostrano il bellissimo poster Variant de #IPeggioriIlFilm realizzato da @federicomancosu!

Un post condiviso da Warner Bros. Italy (@warnerbrositalia) in data:

Durante l’incontro, che abbiamo seguito con un live coverage sui social tramite Instagram Stories, è stato lanciato un Q&A sulla pagina Facebook de I Peggiori: Lino Guanciale e Vincenzo Alfieri hanno risposto in video ad alcune delle numerose domande poste dai fan, generando un’ottima redemption e ottenendo un alto livello di engagement.

La copertura di questi due eventi così importanti è stata propedeutica ad alimentare il passaparola positivo sui social network, un’azione che ha molto giovato all’uscita imminente de I Peggiori al cinema.

I Peggiori – Social Media Management, Social ADV e Creatività

Per il cliente Warner Bros. Pictures Italia, abbiamo gestito l’attività di Social Media Management e Social ADV per la promozione del film I Peggiori, con la realizzazione di creatività pensate appositamente per il progetto cercando di coinvolgere al massimo la fanbase dei canali coinvolti.

Uscito nelle sale il 18 maggio 2017, il film diretto dall’esordiente Vincenzo Alfieri è stato considerato come la nuova action-comedy del “nuovo cinema di genere italiano”, caratteristica che ha guidato la nostra attività di promozione in ogni sua fase.

Abbiamo creato e gestito una pagina Facebook, con il supporto dei canali ufficiali Warner Bros. Pictures Italia, seguendo una strategia mirata e specifica. L’obiettivo è stato quello di avvicinare ampi segmenti di pubblico attraverso uno storytelling supportato da format grafici virali e dal forte potenziale di engagement

In particolare, sono state create numerose linee editoriali supportate da asset statici e dinamici volti a presentare i personaggi e il concept di “eroi a pagamento” alla base del film, generando grande curiosità dei fan sulla trama.





Per migliorare il nostro piano di comunicazione, abbiamo integrato delle campagne mirate di social adversiting facendo investimenti selettivi sul target specifico di riferimento. Sono stati particolarmente performanti, infatti, i formati specifici per l’advertising come il Canvas e asset per l’ADV sulle Instagram Stories.

L’attività di Social Media Management per I Peggiori è stata molto efficace, come dimostrato dal raggiungimento degli obiettivi, un’operazione che ha contribuito a rendere popolare il film tra il pubblico italiano anche dopo l’uscita al cinema.